QR code per la pagina originale

Adobe Photoshop Camera, gratis per Android e iOS

Adobe Photoshop Camera per Android e iOS è una nuova app gratuita per smartphone basata sull'intelligenza artificiale Sensei.

,

Adobe ha annunciato una nuova app gratuita per Android e iOS. Photoshop Camera porta la “magia” di Photoshop sullo smartphone, consentendo di effettuare alcune operazioni in maniera semplice. L’applicazione basata sull’intelligenza artificiale è quindi indirizzata soprattutto agli utenti che non hanno dimestichezza con i potenti tool di editing offerti dal noto software di fotoritocco. Per i più esperti è già disponibile Photoshop Mix.

Apple, Huawei, Samsung e altri produttori migliorano costantemente la qualità delle fotocamere per ottenere scatti sempre più perfetti. Abhay Parasnis, CTO di Adobe, crede che si possa fare meglio tramite il software. Photoshop Camera non sostituisce l’app predefinita della fotocamera, ma aggiunge un tocco magico, grazie alla potenza della piattaforma IA Sensei. L’intelligenza artificiale è in grado di riconoscere il soggetto inquadrato e suggerisce automaticamente il filtro più adatto che può essere applicato in tempo reale oppure sulle foto memorizzate nel rullino.

Photoshop Camera rileva il soggetto dello scatto (ritratto, selfie, panorama, cibo e altro) e alcuni parametri tecnici, come range dinamico, tonalità e tipo di scena. Vengono quindi apportati i necessari cambiamenti, mantenendo lo scatto originale. Gli utenti possono inoltre utilizzare una serie di “lenti” prima o dopo lo scatto. Alcune di esse sono state create da noti artisti e influencer.

Ci sono anche utili strumenti di editing, tra cui la rimozione della distorsione e il mascheramento automatico che utilizza Sensei per effettuare automaticamente una selezione intorno al soggetto. È possibile quindi applicare effetti e filtri, come si può vedere nella seguente GIF:

Le foto possono essere ovviamente condivise sui social media. Photoshop Camera è disponibile in anteprima e richiede la registrazione. La versione finale verrà distribuita nel 2020.

Fonte: Adobe • Via: The Verge • Immagine: Adobe