QR code per la pagina originale

Black Friday Apple: svelate le offerte australiane

Svelate le gift card di Apple per il Black Friday, grazie all'avvio della tornata di vendita in Australia: mancano i prodotti più recenti del gruppo.

,

Il Black Friday è ormai alle porte e anche Apple, così come rivelato pochi giorni fa, ha deciso di partecipare alla giornata dedicata alle offerte pre-natalizie. Come consuetudine da qualche anno a questa parte, il gruppo di Cupertino non offrirà sconti sui propri dispositivi, bensì abbinerà all’acquisto dei suoi prodotti di punta una gift card. La società californiana non ha svelato in anteprima a quanto ammonti il valore di queste gift card, ma una prima indicazione giunge dall’Australia, dove la tornata del Black Friday è già iniziata.

Così come già accennato negli scorsi giorni, il valore massimo del buono per il Black Friday dovrebbe essere di 200 dollari negli Stati Uniti, eguagliato da 200 euro in Europa. Per quanto riguarda l’Australia e la Nuova Zelanda, dove il Black Friday è già iniziato, la soglia massima è di 320 dollari australiani e neozelandesi, pari a circa 196 euro.

Di seguito gli abbinamenti voluti da Cupertino: dovrebbero essere gli stessi proposti anche in altri Paesi del mondo, inclusa l’Italia, almeno facendo riferimento alle strategie assunte dal gruppo lo scorso anno. Tutti i valori sono riportati in dollari australiani con il loro corrispettivo in euro

  • 320 dollari (196 euro): MacBook Pro 13, iMac e iMac Pro;
  • 160 dollari (98 euro): MacBook Air, iPad Pro, Beats Studio 3 Wireless;
  • 80 dollari (49 euro): iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone XR, iPad Air, iPad Mini 5, HomePod, Beats Solo3 Wireless, PowerBeats3 Wireless, Powerbeats Pro;
  • 40 dollari (25 euro): Apple Watch Series 3, AirPods, Apple TV 4K, Apple TV HD.

Curiosamente, in questa tornata di Black Friday non sono inclusi i dispositivi più recenti targati mela morsicata, tra cui AirPods Pro, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max, MacBook Pro da 16 pollici, Apple Watch Series 4, Apple Watch Series 5 e Mac Pro. Ancora, non sono inclusi i prodotti refurbished, gli iPod Touch e tutti i telefoni venduti in abbinamento a un’offerta con gli operatori. La vendita promozionale proseguirà fino al 2 dicembre, in vista del Cyber Monday.