QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi A3, sospeso il rilascio di Android 10

Xiaomi ha dovuto interrompere la distribuzione di Android 10 per il Mi A3, a causa della presenza di numerosi bug segnalati da diversi utenti.

,

Aggiornamento

Il produttore cinese ha rilasciato il seguente comunicato:

Xiaomi è a conoscenza dei problemi che gli utenti hanno segnalato dopo l’aggiornamento del loro Mi A3 ad Android 10. I nostri team stanno attualmente lavorando per trovare una soluzione e risolvere la situazione al più presto. Inoltre, nel mese di marzo sarà disponibile un aggiornamento OTA per tutti i possessori di Mi A3.

Dopo una lunga attesa era iniziata la distribuzione di Android 10 per lo Xiaomi Mi A3, ma il produttore cinese ha dovuto sospendere il rilascio a distanza di poche ore dal debutto. Diversi utenti hanno infatti segnalato la presenza di numerosi bug nel software, come si può leggere sul forum della community. Non è noto quando sarà disponibile una nuova versione dell’aggiornamento.

Il Mi A3 è uno smartphone Android One, quindi è basato sulla versione stock del sistema operativo Google. In pratica offre la stessa esperienza d’uso dei Pixel, in quanto non ci sono modifiche all’interfaccia o app proprietarie. Il Mi A3 è disponibile sul mercato a luglio 2019 con Android 9 Pie, ma l’aggiornamento ad Android 10 è arrivato solo cinque mesi dopo il lancio del sistema operativo (settembre 2019), un ritardo eccessivo per uno smartphone Android One. Il rilascio, previsto per inizio febbraio, è stato posticipato anche a causa della diffusione del coronavirus (molti uffici in Cina sono stati chiusi).

La distribuzione dell’aggiornamento (circa 1,3 GB) in Europa era iniziata pochi giorni fa. Al termine della procedura molti utenti hanno scoperto la presenza di bug piuttosto fastidiosi. I problemi segnalati finora riguardano il lettore di impronte digitali, l’interfaccia e la fotocamera. Per alcuni di essi è disponibile una soluzione temporanea, tra cui il ripristino delle impostazioni di fabbrica. Xiaomi ha quindi deciso di interrompere la distribuzione di Android 10 per correggere i numerosi errori.

Il Mi A3 ha uno schermo da 6,088 pollici (1560×720 pixel) con notch a goccia, processore octa core Snapdragon 665, 4 GB di RAM LPDDR4X, 64 GB di storage UFS 2.1, slot microSD, fotocamera frontale da 32 megapixel, fotocamere posteriori da 48, 8 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare e profondità), connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE (dual SIM), jack audio da 3,5 millimetri, lettore di impronte digitale in-display, porta USB Type-C e batteria da 4.030 mAh con ricarica rapida da 18 Watt. Il prezzo ufficiale è 249,90 euro.

Video:Xiaomi Mi A3