QR code per la pagina originale

Alexa: disponibile in Italia la modalità Multilingue

Disponibile anche in Italia la Modalità Multilingue di Amazon Alexa: è possibile usare anche due lingue (inglese e italiano) in contemporanea

,

Amazon continua ad estendere la Modalità Multilingue, che da ieri è ufficialmente disponibile anche in Italia. Gli utenti del Bel Paese, insomma, potranno interagire con Alexa in italiano, in inglese o in entrambe le lingue contemporaneamente. Come? Molto semplice: chi ha un dispositivo Echo o comunque quelli con integrazione con Alexa, possono “switchare” tra italiano/inglese attraverso l’apposita sezione dell’app, entrando nelle impostazioni del singolo dispositivo, alla voce Lingua.

Chi ha un dispositivo Echo Show, ad esempio, può scorrere lo schermo verso il basso per accedere alle impostazioni e da qui cambiare la lingua. Se non fosse presente l’opzione inglese/italiano o italiano/inglese all’interno delle impostazioni, bisognerà scaricare l’ultimo aggiornamento software semplicemente chiedendo all’assistente vocale: “Alexa, verifica la presenza di aggiornamenti software”.

Alexa in italiano e in inglese contemporaneamente

Come se non bastasse, a partire dal 19 novembre, si può anche cambiare la lingua con il comando vocale “Alexa, parla inglese” e poi abilitando la Modalità Multilingue sul dispositivo. Così facendo, in sostanza, si potrà interagire con l’assistente sia in italiano sia in inglese, senza dover cambiare la lingua di volta in volta. In pratica, chi farà domane ad Alexa in inglese, otterrà risposte in inglese, mentre chi effettuerà richieste in italiano, riceverà risposte in italiano.

Alle funzionalità già disponibili, inoltre, si aggiungono anche musica, meteo, informazioni e quant’altro, in inglese. Si tratta di un ulteriore passo da parte di Amazon, che ha come obiettivo quello di rendere le interazioni più naturali possibile, sfruttando tutte le potenzialità dell’intelligenza artificiale. L’assistente è virtuale, insomma, ma interagisce come un collaboratore “umano”.

Video:LibreOffice 6.3