QR code per la pagina originale

Google Earth, rilasciata la versione 6.2

Google ha rilasciato la versione 6.2 di Earth che permette di avere immagini uniformi e nuovi tool per la condivisione social.

,

Google Earth, lo strumento sviluppato dal colosso delle ricerche per consentire ai propri utenti di andare in giro per il mondo stando comodamente seduti alla propria scrivania, giunge alla versione 6.2. Trattasi di un’edizione che ha l’obiettivo di introdurre una serie di nuove feature, ma soprattutto di innalzare il livello qualitativo del servizio offerto dall’azienda di Mountain View.

In tal senso, gli ingegneri di Google hanno lavorato nel corso degli ultimi mesi per risolvere uno dei problemi più importanti presenti in Earth: in diversi casi, infatti, le immagini mostrate sono formate da un vero e proprio mosaico di scatti realizzati in condizioni climatiche e di luminosità differenti, motivo per cui alcune aree del globo risultavano spesso caratterizzate da un fastidioso effetto. Grazie all’ultima edizione di Google Earth sarà invece possibile avere a disposizione un nuovo motore di rendering in grado di fornire immagini più nitide ed uniformi.

Google Earth, nuovo motore di rendering

Le conseguenze del nuovo rendering su Google Earth

Prosegue poi il percorso di integrazione dei propri servizi da parte del colosso delle ricerche sul web, il quale ha introdotto in quest’ultima versione di Earth la possibilità di condividere contenuti sul social network Plus. Effettuando l’accesso mediante il proprio account Google utilizzando l’apposito pulsante presente nell’interfaccia grafica, rivista per essere più semplice da utilizzare, sarà quindi possibile effettuare screenshot di quanto visualizzato sullo schermo e condividerlo con amici e parenti.

Ulteriori miglioramenti giungono poi in termini di ricerche di luoghi, con l’introduzione di una feature per il completamento automatico simile a quella disponibile in Google Maps e di un sistema di ricerca per livelli che consentirà di individuare le possibili soluzioni a disposizione in una specifica area visualizzata. Google Earth 6.2 può essere scaricato gratuitamente dal sito web ufficiale del progetto.

Fonte: Google • Notizie su: