QR code per la pagina originale

HTC produrrà tre Windows Phone 8

Il portale The Verge svela in anticipo la roadmap di HTC per la produzione di smartphone con Windows Phone 8.

,

Subito dopo l’annuncio ufficiale da parte di Microsoft, comincia a riempirsi di produttori il carro che porta verso l’avventura Windows Phone 8. Non ci sono solo Nokia, Samsung e Huawei, ma anche HTC, che secondo le ultime indiscrezioni fornite da The Verge, che cita fonti anonime ritenute affidabili, sarebbe pronta a lanciare ben tre smartphone differenti con la prossima versione del sistema operativo mobile prevista per la stagione autunnale: Rio, Accord e Zenith.

Il primo dovrebbe comprendere un display WVGA da 4 pollici, una fotocamera posteriore da 5 megapixel con la possibilità di registrare filmati in alta definizione, 512 MB di RAM, un processore appartenente alla famiglia Snapdragon S4 Plus e connettività HSPA da 14.4Mbps, presentandosi così come un terminale di fascia bassa. Su un gradino superiore si metterà invece l’HTC Accord, con un display Super LCD 2 da 4.3 pollici a 720p, sensore da 8 megapixel con video-cattura a 1080p, HSPA+ a 42Mbps, supporto NFC, 1 GB di RAM e un processore dual-core.

Infine il pezzo grosso, lo smartphone destinato a puntare direttamente alla fascia alta del mercato. HTC Zenith sarà il non-plus ultra di questa linea, che dovrebbe presentarsi con uno schermo Super LCD 2 a 720p da 4.7 pollici, la stessa fotocamera del modello Accord, HSPA+ a 42Mbps, 1 GB di RAM, NFC e un processore quad-core Qualcomm Snapdragon. Tutti e tre i terminali dovrebbero essere pronti per quest’anno, con Rio e Accord già disponibili in ottobre, mentre Zenith dovrebbe uscire tra novembre e dicembre.

Fonte: The Verge • Notizie su: