QR code per la pagina originale

Firefox 13: quelle thumbnail troppo invadenti

Firefox 13 usa in modo troppo indiscreto le thumbnail di accompagnamento ai suggerimenti presenti sulle nuove tab in apertura.

,

Spunta un particolare problema di sicurezza all’interno dell’ultima versione del browser Firefox 13. Mozilla, infatti, non avrebbe fatto caso ad un dettaglio in fase di sviluppo che ora rischia di compromettere la sicurezza degli utenti che utilizzano lo strumento durante la propria navigazione online. La stessa Mozilla, però, promette solerte soluzione per un bug progettuale che dovrebbe essere risolto con un intervento privo di particolari difficoltà tecniche.

Il problema è stato identificato nella funzione “New tab”, ossia nel pulsante che consente di aprire una nuova pagina bianca da cui avviare la navigazione sul web. Tale pagina, infatti, contiene oggi alcune pagine visitate in passato, così da semplificare l’utente mettendo a portata di click alcuni consigli alla stregua di quanto già realizzato da browser rivali quali Opera o Google Chrome. Il problema è però nelle thumbnail che accompagnano tali suggerimenti, poiché in taluni casi eccessivamente indiscrete e, potenzialmente, pericolose.

Potrebbe essere il caso, ad esempio, di una navigazione su servizi di banking online o altri siti protetti da apposite misure di sicurezza ed indirizzo https://. Firefox 13, nel momento in cui si navigano tali pagine, effettua uno scatto della paginata per creare la thumbnail di esempio, ma così facendo potrebbe “fotografare” informazioni che, come esplicitato dalla natura dell’url, dovrebbero rimanere private e celate alla vista di utenti terzi.

Mozilla promette pertanto intervento sollecito nella rimozione di tale lato indiscreto delle “New tab”, limitando la portata degli screenshot ed evitando che possano finire sulle nuove pagine in apertura thumbnail sulle quali si possano vedere informazioni sensibili. Chi intende fermare la funzione prima che Mozilla porti avanti il proprio intervento può seguire nel frattempo i consigli di Ghacks.net:

  • digitare about:config nella barra degli indirizzi
  • filtrare per browser.newtabpage.enabled ed effettuare doppio click
  • modificare il valore in “falso”

La correzione ufficiale dalla fondazione Mozilla dovrebbe giungere agli utenti nel giro di pochi giorni sotto forma di patch per l’attuale versione del browser.

Fonte: ZDNet • Notizie su: ,