QR code per la pagina originale

PayPal svela Beacon e punta sul Bluetooth LE

PayPal presenta Beacon, un dispositivo Bluetooth LE pensato per facilitare i pagamenti in mobilità: arriva il prossimo anno. Addio all'NFC.

,

PayPal ha annunciato un nuovo dispositivo progettato per la semplificazione dei pagamenti in mobilità. È denominato Beacon, punta sul Bluetooth LE (Low Energy, ovvero a basso consumo energetico) e consentirà ai commercianti e ai clienti di effettuare delle transazioni mediante dei device che supportano tale tecnologia. Addio all’NFC, che secondo PayPal verrà abbandonato a breve.

Beacon è un dispositivo dal funzionamento molto semplice che il negoziante dovrà attaccare al muro: quando un cliente, dotato di app PayPal e di uno smartphone abilitato al Bluetooth LE, entrerà in quel negozio riceverà sullo schermo una notifica che informerà della possibilità di pagare i prodotti/servizi via wireless, in tutta semplicità. Non vi sarà la necessità di avviare alcuna app, ma basterà avere il Bluetooth abilitato. Procedendo con l’acquisto, il pagamento avverrà in automatico, senza bisogno di eseguire alcuna operazione sul cellulare.

Il device progettato da PayPal è veloce, funziona su più piattaforme, utilizza meno energia della batteria di un dispositivo GPS, non richiede alcuna connessione a Internet e assicurerà una adeguata protezione dei dati degli utenti.

http://www.youtube.com/watch?v=g8h_i8qv1FY

PayPal crede che Beacon riuscirà a velocizzare le transazioni e ad agevolare le attività dei commercianti e, chiaramente, la vita degli acquirenti. Il presidente David Marcus ha chiarito il perché attraverso un post condiviso sul sito ufficiale dell’azienda, dove si legge: «è più facile appoggiare un cellulare su un terminale invece che strisciare la propria carta di credito?», riferendosi a quanto avviene con la tecnologia NFC e sostenendo che la stessa sia destinata a fallire a breve. «Non penso», prosegue, «perché non risolve il vero problema del consumatore e non fornisce un valore aggiunto per incoraggiare a cambiare le abitudini». Abitudini che appunto PayPal spera di modificare con Beacon e soprattutto con la tecnologia Bluetooth Low Energy.

PayPal introdurrà Beacon sul mercato a partire dal prossimo anno. L’obiettivo della società è quello di creare una grande esperienza in-store sia per i clienti che per i commercianti.

Fonte: PayPal • Via: The Next Web • Immagine: PayPal • Notizie su: ,