QR code per la pagina originale

Microsoft annuncia 4 patch per Windows 8.1

Le quattro patch per il nuovo sistema operativo potranno essere scaricate solo se è stato effettuato l'aggiornamento a Windows 8.1 Update.

,

Dopo la patch “out-of-schedule” rilasciata per risolvere la vulnerabilità scoperta in Internet Explorer (anche su Windows XP), Microsoft ha programmato per martedì prossimo il classico Patch Day mensile. Il 13 maggio verranno distribuiti otto aggiornamenti di sicurezza, due critici e sei importanti, per Windows, Office, Internet Explorer e SharePoint Server. Come comunicato in precedenza, gli utenti devono installare Windows 8.1 Update, altrimenti non vedranno nessun patch su Windows Update.

La collezione di aggiornamenti per questo mese è la più grande dall’inizio dell’anno e, per la prima volta, non ci sarà nessuna patch per Windows XP. Il supporto per il vecchio sistema operativo è infatti terminato l’8 aprile. Internet Explorer 6, lanciato insieme a Windows XP, otterrà comunque un update, ma solo su Windows Server 2003. Il bollettino critico riservato al browser è quello che merita la massima priorità. Microsoft correggerà le vulnerabilità individuata in tutte le versioni di Internet Explorer, da IE6 a IE11. Il secondo bollettino critico riguarda invece le edizioni 2007, 2010 e 2013 di SharePoint Server.

Tre bollettini classificati come importanti sono relativi a Windows 8.1. Se non verrà effettuato l’upgrade a Windows 8.1 Update, gli utenti non vedranno le patch. Microsoft aveva infatti concesso solo 5 settimane di tempo per installare l’aggiornamento del sistema operativo. Per le aziende, invece, la scadenza è stata posticipata ad agosto. Il quarto bollettino per Windows interessa solo le edizioni Server.

Gli ultimi due bollettini di maggio sono riservati a tutte le edizioni della suite di produttività attualmente supportate, da Office 2007 SP3 ad Office 2013 SP1. Quasi certo il rilascio di nuovi firmware per i Surface, dato che ad aprile i tablet non hanno ricevuto nessun aggiornamento.