QR code per la pagina originale

Windows 8.1: cinque patch, ma non per tutti

Martedì verranno distribuiti sette aggiornamenti, cinque dei quali per Windows 8.1. Gli utenti potranno scaricare le patch solo con Windows 8.1 Update.

,

Microsoft ha reso noto l’elenco dei bollettini di sicurezza relativi ai prodotti che verranno aggiornati la settimana prossima. Per martedì sono previste sette patch che riguardano Windows, Internet Explorer, Office e Lync. L’azienda di Redmond non ha ovviamente fornito nessun dettaglio, ma sicuramente la massima priorità nell’ordine di installazione verrà assegnata all’update per il suo browser. È previsto infatti la risoluzione di una vulnerabilità scoperta sette mesi fa in Internet Explorer 8.

Microsoft aveva affermato che lo sviluppo della patch era in corso, precisando tuttavia di non aver rilevato nessun exploit in circolazione. Il bollettino in questione interessa tutte le versioni del browser supportate, da IE6 (su Windows 2003) a IE11. Il secondo bollettino critico riguarda tutte le edizioni di Windows. In entrambi i casi, un malintenzionato potrebbe sfruttare la falla per compromettere il PC dell’utente ed eseguire diverse azioni, come installare un malware, rubare i dati personali o usare il computer per creare una botnet.

Il bollettino 2 risolve anche una o più bug in Office e Lync, quindi il componente vulnerabile è condiviso tra più piattaforme. Gli altri bollettini, classificati come importanti, riguardano Windows, Office e Lync Server. Per il secondo mese consecutivo, non è prevista nessuna patch per Windows XP, il cui supporto è terminato l’8 aprile. Tuttavia, gli utenti potrebbero sfruttare un hack per scaricare gli update per Windows Embedded POSReady 2009.

Si ricorda che gli aggiornamenti per Windows 8.1 verranno mostrati in Windows Update solo se è stato effettuato l’upgrade a Windows 8.1 Update. Microsoft ha posticipato la fine del supporto al 10 giugno per concedere più tempo agli utenti che non hanno provveduto alla sua installazione. Curiosamente, gli utenti Windows 8 riceveranno le patch fino a gennaio 2016.