QR code per la pagina originale

Office Sway, nuove funzionalità per tutti

Sway è ora accessibile a tutti senza invito. La nuova versione della web app semplifica ulteriormente la creazione di presentazione con altre funzionalità.

,

Microsoft ha annunciato l’eliminazione della lista di attesa per Sway e l’introduzione di nuove funzionalità che offrono un maggiore controllo sui contenuti. La preview dell’applicazione web dedicata alla creazione di presentazioni interattive può essere utilizzata da chiunque possieda un account Microsoft. Finora, l’azienda di Redmond ha ricevuto oltre 175.000 richieste, mentre il sito Sway.com è stato visitato da oltre un milione di persone.

Sway è una web app che semplifica la creazione di presentazioni attraverso l’aggregazione di testo, immagini e video che possono essere visualizzate su qualsiasi dispositivi e condivise con amici, familiari, colleghi di lavoro e insegnanti. In circa due mesi, Microsoft ha ricevuto migliaia di suggerimenti per migliorare le funzionalità già presenti e aggiungere nuove feature. La più richiesta delle quali è Undo and Redo, con la quale è possibile annullare o ripetere un’azione. I due pulsanti funzionano per le normali operazioni di editing e per i Remix!.

Gli utenti possono aggiungere elenchi puntati e numerati, selezionando i nuovi pulsanti inseriti nella toolbar. Sway cercherà automaticamente nel documento eventuali markup usati come workaround (l’asterisco all’inizio di una linea) e li sostituirà con veri elenchi puntati. Oltre alle intestazioni e alle didascalie, Sway consente ora di modificare anche i paragrafi di testo con il pulsante Edit.

È possibile inoltre riordinare le sezioni, spostandole con il mouse o le dita, importare i file PDF e scegliere manualmente una palette di colori, in base al contenuto importato. Infine, Sway per iPhone è disponibile anche in Australia (in precedenza l’unico paese era la Nuova Zelanda). La versione 1.1 dell’app supporta la creazione e la modifica senza connessione Internet, le immagini di sfondo per titoli e intestazioni, e i nuovi iPhone 6.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,