QR code per la pagina originale

OxygenOS, la nuova ROM per OnePlus Two

OxygenOS è il sistema operativo, basato su Android 5.0 Lollipop, che verrà installato sul OnePlus Two. L'upgrade sarà rilasciato anche per OnePlus One.

,

OnePlus aveva annunciato lo sviluppo di un nuovo sistema operativo che sostituirà CyanogenMod sugli attuali OnePlus One. A fine dicembre 2014 era stata distribuita una versione alpha basata su Android 5.0 Lollipop e ora l’azienda cinese ha svelato il nome ufficiale della ROM: OxygenOS.

Il nome è stato scelto attraverso un contest organizzato un mese fa da OnePlus. Il vincitore riceverà come premio un OnePlus One da 64 GB e un viaggio per Hong Kong, dove visiterà la sede del produttore. Come l’elemento chimico, anche OxygenOS sarà sinonimo di semplicità e potenza, due caratteristiche che distinguono lo smartphone dalla concorrenza. La ROM infatti sarà basata sulla versione stock AOSP di Android 5.0 Lollipop, quindi non includerà bloatware e funzionalità inutili. Maggiori informazioni verranno comunicate il 12 febbraio. OxygenOS sarà ovviamente il sistema operativo installato sul prossimo OnePlus Two.

L’attuale OnePlus One è basato su CyanogenMod, la famosa ROM che permette di aggiornare gli smartphone non più supportati dai produttori originari. Il divorzio tra OnePlus e Cyanogen è stato sancito dall’accordo esclusivo sottoscritto da Cyanogen con Micromax in India. Ciò ha comportato il blocco delle vendite dello smartphone e degli aggiornamenti.

Galleria di immagini: OnePlus One: le foto

Il co-fondatore di OnePlus, Carl Pei, ha chiarito che OxygenOS non verrà rilasciata per i dispositivi di terze parti, ma l’azienda non impedirà agli utenti di effettuare il porting non ufficiale.

Fonte: OnePlus • Via: TechCrunch • Notizie su: OnePlus One, , ,