QR code per la pagina originale

PlayStation: nasce Sony Interactive Entertainment

Sony annuncia la nascita della divisione Interactive Entertainment: vi confluiranno i team e i progetti di Computer Entertainment e Network Entertainment.

,

Il gruppo nipponico ha annunciato la formazione di una nuova azienda chiamata Sony Interactive Entertainment (SIE) che rappresenterà il quartier generale di tutte le attività legate all’ecosistema PlayStation, ovvero ciò che riguarda il comparto gaming della società. La nascita si concretizzerà l’1 aprile 2016, mentre la location scelta per la sede si trova a San Mateo, in California.

Il team di SIE si costituirà con la fusione di Sony Computer Entertainment e Sony Network Entertainment. Il focus principale sarà sullo sviluppo di piattaforme come quelle relative alla console PS4 e a soluzioni in linea con la strada intrapresa da PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale dedicato ai videogiochi. Parte delle risorse, ovviamente, sarà anche destinata alla creazione di titoli firmati Sony Global Studios. Non è tutto: SIE si concentrerà anche su network e servizi come PlayStation Vue, un’iniziativa legata alla distribuzione di contenuti multimediali per l’intrattenimento domestico, basata sulle potenzialità delle tecnologie cloud.

PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale di Sony (ex Project Morpheus)

PlayStation VR, il visore per la realtà virtuale di Sony (ex Project Morpheus)

Restando in ambito videogame, uno degli obiettivi è quello di creare un’esperienza integrata “intorno ai giochi”, rafforzando dunque il coinvolgimento da parte degli utenti. A guidare Sony Interactive Entertainment sarà Andrew House in veste di CEO, affiancato dalla presidenza di Kazo Miura e John Kodera. Nel board direttivo anche Kazuo Hirai e Kenichiro Yoshida.

Galleria di immagini: Sony PlayStation 4, le foto

Con una mossa di questo tipo, il gruppo intende ottimizzare i propri sforzi per quanto riguarda il mercato del gaming a 360 gradi, così da mantenere una posizione di leadership anticipando le iniziative della concorrenza. Al momento il rivale numero uno di PS4 è rappresentato dalla Xbox One di Microsoft, ma con il lancio della console NX anche Nintendo potrebbe tornare a dire la propria, come avvenuto nel decennio scorso con il successo planetario ottenuto dalla prima versione della piattaforma Wii.

Commenta e partecipa alle discussioni