QR code per la pagina originale

Gazzetta dello Sport, crack di Ferragosto

La Gazzetta dello Sport è sotto attacco cracker fin dalle prime ore di Ferragosto, lasciando gli italiani orfani di Olimpiadi e calciomercato.

,

Ferragosto amaro per la Gazzetta dello Sport: il sito risulta infatti sotto attacco cracker, o almeno questo è quanto ipotizzabile alla luce dei problemi che fin dalle prime ore del mattino attanagliano il sito. Nel giro di breve diventa inoltre chiaro come anche il Corriere della Sera (altro sito del gruppo RCS) abbia subito medesimo trattamento e ne stia pagando medesime conseguenze.

Nel giorno in cui gli italiani in vacanza cercano le ultime di calciomercato, il tempo registrato da Bolt nella notte e il programma olimpico della giornata, la sorpresa è forte: una pagina nera, con uno strano testo rosso in lingua inglese a campeggiare su una delle homepage più note d’Italia, accoglie i visitatori e lascia facilmente intendere che non è giornata. Pochi minuti dopo la pagina risulta offline, testimoniando così il probabile intervento immediato dei tecnici per cancellare le tracce dell’attacco (in questi minuti l’intervento non sembra tuttavia completato e il problema permane).

Gazzetta e Corriere sotto attacco cracker

Vedi tutti gli aggiornamenti

Il testo dell’attacco è una sorta di manifesto introdotto da queste parole: «If world could be perfect…. In a growed and smart society, I still see madness and horror such as war. What’s the point ? Human stays human, world is still burning…». Il concetto è: siamo persone e quindi siamo imperfetti, ecco perché viviamo in un mondo imperfetto e dobbiamo rassegnarci ad accettarlo ed accettarci per quel che è e quel che siamo. Non solo: all’interno del codice sorgente della pagina è visibile l’indirizzo di un video depositato su YouTube e relativo ad una cover di “Wonderful life” firmata da Katie Melua. Un messaggio ulteriore, in linea con il testo riportato rosso su nero sulla homepage.

Difficilmente il messaggio interesserà troppo a quanti sulla Gazzetta cercavano contenuti e colori differenti, tuttavia questo è quanto li accoglie in questa mattinata.

Homepage della Gazzetta dello Sport sotto attacco cracker

Homepage della Gazzetta dello Sport sotto attacco cracker

La firma dell’attacco è quella di AMAR^SHG e il defacement non sembra implicare pericolo alcuno per i visitatori del sito. L’intervento dei tecnici è stato comunque rapido, portando offline il sito. L’unica conseguenza sembra essere dunque al momento l’impossibilità di accedere alla “rosa” online, lasciando gli italiani orfani di quello che è uno dei siti più amati durante il sollazzo estivo.

AMAR^SHG è un gruppo albanese di cracker già ricollegato all’attacco di Canal Plus nel mese di marzo e Meteo France nel mese di maggio: il defacement aveva le medesime caratteristiche di quello odierno sulla home della Gazzetta dello Sport e riportava il medesimo messaggio. Ignote le motivazioni, ma comune la matrice: così come nei precedenti casi su terra francese, anche l’attacco a Gazzetta.it e Corriere.it sembra essere stato portato avanti attraverso la manipolazione dei DNS.

Aggiornamenti

Update ore 15.00
Il sito della Gazzetta dello Sport é tornato online con piene funzionalità dopo alcuni minuti di raggiungibilitá senza articoli leggibili. Il sito del Corriere della Sera rimane in manutenzione ed i contenuti non leggibili, ma la situazione sarà presumibilmente risolta nel giro di breve sulla scia dell’intervento tecnico che ha già riportato online la Gazzetta.

Update ore 11.51
Il sito de La Gazzetta dello Sport continua a mostrare il messaggio del cracker ed al contempo il sito del Corriere della Sera continua a rimanere offline. Il profilo Twitter @Gazzetta_it ha pubblicato a lungo aggiornamenti automatici relativi ai video pubblicati sul sito (ed ovviamente non raggiungibili), ma da pochi minuti ha anche confermato l’attacco subito ed i lavori in corso per risolvere la situazione.

Gli status precedentemente pianificati sul profilo Twitter de La Gazzetta dello Sport nel frattempo continuano ad andare online, ma i link risultano privi di utilità per gli utenti poiché il sito continua a non essere fruibile: una situazione di caos che i tecnici stanno tentando di gestire nell’urgenza della situazione. Al click si incappa in errori di tipo 403 e le pagine non sono raggiungibili.

Update ore 11.10
Il Corriere della Sera conferma l’attacco subito

Update ore 10.50
Anche il Corriere della Sera sembra avere seri problemi: il sito non è raggiungibile nei medesimi minuti in cui è offline il sito della Gazzetta dello Sport. In questo caso non sembrano ancora esserci indizi o conferme di crack, ma la concomitanza degli eventi sembra supportare con forza il sospetto di una radice comune del problema.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni