QR code per la pagina originale

Level 3 riorganizza le sue risorse

,

Level 3 Communications, società internazionale di telecomunicazioni e servizi che gestisce una delle maggiori dorsali Internet al mondo, ha reso note le dimissioni del co-fondatore Kevin O’Hara dal ruolo di presidente e COO della compagnia.

Le dimissioni avranno effetto immediato; Neil Hobbs, l’attuale vice presidente della divisione vendite e servizi network e Jim Crowe, CEO della compagnia, si faranno carico delle responsabilità dell’ex collega.

Proprio quest’ultimo ha dichiarato:

“Io e Kevin abbiamo lavorato insieme per oltre 20 anni e la decisione è stata molto sofferta per molti di noi.[…]Ma ora siamo divisi da una visione divergente riguardo il futuro della società”

Altre novità e conferme arrivano invece dal settore finanziario. Ad Ottobre la società aveva cominciato la ricerca per un nuovo capo dell’ufficio finanziario ma oggi dichiara di voler confermare Sunit Panel. Al suo fianco lavorerà Neel Dav, che andrà a coprire la nuova posizione di vice presidente senior con responsabilità sui piani finanziari e il budget della compagnia.

Crowe ha dichiarato:

“Negli ultimi mesi abbiamo dichiarato che gli obiettivi primari della compagnia per il 2008 sono di incrementare le vendite e gli utili provenienti dai servizi. Ci aspettiamo che la riorganizzazione delle risorse che abbiamo annunciato oggi sarà il motore per continuare verso questa direzione”.

Per ora gli effetti non sono stati quelli sperati dato che, dopo la notizia, le azioni della società del Colorado sono precipitate a 31 cents, perdendo ben 14 punti percentuali al Nasdaq Stock Market.