QR code per la pagina originale

Roadmap ufficiosa delle CPU desktop AMD

,

Grazie alle informazioni raccolte da Digitimes presso i maggiori produttori taiwanesi di schede madri, è possibile stilare una roadmap ufficiosa delle CPU AMD per sistemi desktop, in uscita nel corso del 2008 e 2009.

Finalmente, AMD recupererà il “gap” rispetto a intel e introdurrà i primi processori realizzati con processo produttivo a 45 nanometri. Ma andiamo per ordine e vediamo tutte le novità previste.

Per quanto riguarda l’offerta di CPU quad-core (Agena) a 65 nm, l’attuale top di gamma Phenom 9850 verrà superato dal modello X4 9950 a 2,6 GHz previsto per il mese di Giugno.

Verso la fine del secondo trimestre, la versione X4 9750 con TDP di 125 W non verrà più prodotta e sarà sostituita dalla versione con TDP di 95 W, già disponibile. Il Phenom X4 9850 con TDP di 95 W sarà disponibile per il mese di Gennaio 2009, mentre per la fine del quarto trimestre, AMD dovrebbe presentare anche una versione aggiornata del Phenom X4 9950.

L’offerta di CPU triple-core (Toliman) a 65 nm verrà arricchita dal modello X3 8550 da 2,2 GHz nel terzo trimestre e da successivi modelli, non ancora noti, previsti per il quarto trimestre dell’anno.

Per quanto riguarda le versioni Phenom a basso consumo, sono programmati i lanci di un X3 8450e entro la fine dell’attuale trimestre, mentre questa estate sarà la volta dell’X4 9150e e dell’X4 9350e. Tutti i modelli avranno un TDP massimo pari a 65 W.

I primi due processori Phenom X4 Deneb a 45 nm saranno in vendita verso la fine di Novembre (se la fase di testing procederà senza intoppi) e avranno una frequenza di clock compresa fra 2,4 e 2,8 GHz, integreranno 6 MB di cache L3 e avranno un TDP massimo di 95 W.

Infine, nel corso della metà del 2009, AMD presenterà le prime CPU quad-core “low power” a 45 nm, dal nome in codice Propus.