QR code per la pagina originale

Prime Video per Apple TV batte ogni record

L'applicazione di Prime Video per Apple TV è stata un vero e proprio successo su App Store: è quanto avrebbe confermato Amazon in una nota.

,

Amazon Prime Video, il servizio di streaming del colosso del commercio elettronico, è giunto la scorsa settimana sulla divisione di App Store dedicata ad Apple TV. L’approdo è arrivato dopo diversi mesi dall’annuncio ufficiale, avvenuto dal palco della WWDC la scorsa estate, e pare sia già un successo. Secondo alcune fonti statunitensi, pronte a riportare una nota proveniente dalla stessa società americana, il download per Apple TV avrebbe battuto ogni record.

Così come già anticipato, l’applicazione di Amazon Prime Video per Apple TV è stata rilasciata la scorsa settimana, dopo diversi mesi d’attesa. Scaricando il software, gli utenti iscritti a Prime possono ammirare l’intero catalogo Amazon sul televisore di casa, in modo semplice e veloce. Prima dell’arrivo dell’app, per ottenere un risultato analogo serviva dotarsi di un device iOS, quindi avviare la riproduzione tramite AirPlay.

In una nota rilasciata a BestAppleTV.com, e riportata da MacRumors, Amazon avrebbe confermato un’ottima presa sul pubblico per l’applicazione:

Prime Video è stato un successo per i clienti di Apple TV in tutto il mondo: è l’applicazione con i maggiori download nella prima settimana dell’intera storia di tvOS.

Apple e Amazon non hanno rivelato i numeri nel dettaglio, ma di certo quella di Prime Video è stata a lungo un’applicazione molto attesa dagli utenti, tanto che sui social si è parlato diffusamente dei piccoli ritardi che i due gruppi hanno accumulato lo scorso autunno, quando il rilascio pareva fosse imminente. Allo stesso tempo, però, non esistono statistiche ufficiali su precedenti record di App Store per Apple TV: introdotto nel 2015, il negozio virtuale di Cupertino non ha mai rivelato cifre precise in tal senso. Non resta quindi che attendere l’ufficializzazione da parte della mela morsicata, nel frattempo per scaricare Prime Video è sufficiente disporre di un set-top-box di quarta o di quinta generazione, abbinandolo al proprio account Amazon.

Fonte: MacRumors • Via: BestAppleTV.com • Immagine: Pixinoo via Shutterstock