QR code per la pagina originale

Renault EZ-GO, il futuro della mobilità condivisa

Al Salone di Ginevra, Renault ha mostrato la sua idea di mobilità condivisa attraverso il concept EZ-GO che renderà più facili i trasporti urbani.

,

Al Salone di Ginevra, Renault ha presentato la sua idea di mobilità condivisa attraverso il concept Renault EZ-GO. Il gruppo automobilistico francese descrive questo interessante veicolo come un “robot veicolo”, cioè un mezzo di trasporto condiviso dotato di guida autonoma e caratterizzato da una propulsione elettrica. Renault EZ-GO è pensato per funzionare all’interno delle grandi aree urbane dove il traffico congestionato rende problematica la mobilità.

In grado di trasportare sino a 6 persone, Renault EZ-GO è molto di più di un veicolo a guida autonoma, perchè può essere considerato anche come un pezzettino dell’ecosistema delle Smart City. Inoltre, grazie alla sua piattaforma modulare, Renault EZ-GO può essere facilmente convertito per altri generi di utilizzi. Renault, infatti, ha dichiarato che EZ-GO sarà il primo di una lunga serie di concept che saranno svelati nel corso del 2018. Nell’idea di mobilità del gruppo automobilistico francese, EZ-GO dovrebbe fornire un servizio di mobilità on-demand. Le persone potranno prenotare il loro viaggio attraverso un’applicazione per dispositivi mobile o direttamente dalle eventuali stazioni presenti nelle città.

Renault EZ-GO non è visto come un sistema di trasporto alternativo a quello canonico ma piuttosto come un servizio complementare che dispone di una maggiore flessibilità. Renault EZ-GO rende quindi i trasporti urbani più rapidi e semplici durante tutto l’arco della giornata, riducendo lo stress di chi deve spostarsi continuamente. Inoltre, trattandosi di un mezzo di trasporto 100% elettrico è rispettoso dell’ambiente.

Renault EZ-GO dispone di una porta d’accesso frontale che, oltre a facilitare l’ingresso delle persone, migliora la loro sicurezza visto che non dovranno sostare in mezzo alla strada. All’interno del veicolo, i passeggeri godono di uno spazio aperto, grazie ai sedili a divanetto, disposti a semicerchio. Al momento della prenotazione è possibile scegliere il posto a bordo.

Renault EZ-GO offrirà connettività WiFi agli occupanti ed attraverso un display i passeggeri saranno informati di come sta procedendo il viaggio e di tutti i servizi disponibili in zona.

Per garantire un ottimo comfort, Renault EZ-GO non potrà viaggiare ad oltre 50 Km/h. Inoltre, l’uso di sensori come radar, lidar, ultrasuoni e videocamere permettono di garantire la massima sicurezza durante gli spostamenti che il veicolo compie in maniera del tutto automatica. La batteria potrà ricaricarsi grazie anche ad un sistema ad induzione.

Fonte: Renault • Via: Engadget • Immagine: Renault