QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia Office 2019 Preview

Microsoft ha rilasciato la prima preview di Office 2019 per i suoi clienti aziendali; la società conta di rilasciare la versione finale entro fine anno.

,

Microsoft ha rilasciato la prima preview di Office 2019 per i clienti aziendali contenente Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Publisher, Access, Project, Visio e OneNote. Per poterla testare è necessario disporre di un PC Windows 10 in quanto Office 2019 funzionerà solamente su questa piattaforma. Trattasi del primo di una serie di annunci che riguarderanno l’ecosistema di Office 2019. Nei prossimi mesi arriveranno novità per Office 2019 per Mac, Exchange 2019, SharePoint 2019, Project Server 2019 e Skype for Business 2019.

Office 2019 è pensato principalmente per tutti coloro che non dispongono di un abbonamento ad Office 365. I clienti aziendali, grazie a questa nuova suite, potranno disporre di tutte le innovazioni sviluppate dal gigante del software. Molte novità, infatti, sono già presenti su Office 365 ProPlus ma non sono disponibili in Office 2016. Tra le innovazioni integrate in questa nuova suite per la produttività si ricordano, per esempio, nuovi strumenti di analisi dei dati in Excel, nuove formule, nuovi grafici e integrazione con Power BI, nuove e più sofisticate funzionalità di presentazione in PowerPoint, nuovi strumenti di digitazione con il pennino nelle app e tanto altro ancora.

Microsoft prevede di rilasciare Office 2019 entro la fine dell’anno e sarà disponibile per chi non intende ancora abbracciare Office 365, i cui utenti potranno sempre disporre delle ultime novità della suite per la produttività della società.

Microsoft Office 2019 rappresenta la giusta soluzione per chi cerca una suite potente per il lavoro ma non vuole legarsi ad abbonamenti ed a soluzioni basate sul cloud.

Per poter testare questa versione sviluppo di Office 2019, gli interessati devono registrarsi attraverso un’apposita pagina realizzata per l’occasione da Microsoft. Questo programma preview è destinato solo alle organizzazioni che hanno in mente di distribuire questo software.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft