QR code per la pagina originale

Huawei: un progetto per digitalizzare l’arte

Huawei lania un progetto di digitalizzazione delle opere d'arte, in collaborazione con la Réunion des Musées Nationaux – Grand Palais: ecco i dettagli.

,

Un progetto di digitalizzazione a lungo termine delle opere d’arte, affinché siano accessibili in tutto il mondo e preservate nel tempo: è questa la nuova iniziativa di Huawei, presentata nel corso dell’Huawei Eco-Connect Europe di Roma. Un’idea in collaborazione con la Réunion des Musées Nationaux – Grand Palais (RMN-GP), per rendere l’arte davvero eterna.

La RMN-GP è un’istituzione culturale pubblica francese, un collettivo artistico di cui fa parte anche un’agenzia fotografica e che possiede un articolo di oltre un milione di immagini in 2D e in 3D, tutte di elevatissime qualità. Grazie alla collaborazione con Huawei, verranno sviluppati temi, ScreenMagazine, AppGallery, realtà aumentata e intelligenza artificiale nel settore dell’arte, il tutto basato sul database di foto digitali e cimeli dai principali musei francesi. Roei Amit, Responsabile Digital e Multimedia di RMN-GP, ha così commentato la partnership:

I capolavori e le opere d’arte sono fonte d’ispirazione – l’accesso e la condivisione stimolano la creatività. L’arte ha bisogno di una eredità e noi vogliamo incoraggiare il pubblico e le nuove generazioni ad essere ispirati”.

L’obiettivo non è solo quello di preservare l’arte nel tempo, grazie alla sua digitalizzazione, ma anche di fornire agli utenti smartphone un’esperienza d’uso migliore e personalizzata. Huawei ha già avviato simili collaborazioni, ad esempio con gli studenti delle scuole di design del TAI e della Sorbona, ma anche con grandi brand come Netflix, Fox e Paramount. Jervis Su, Vicepresidente dei Mobile Services di Huawei Consumer Business Group, ha così sottolineato:

Huawei fornisce contenuti esclusivi agli utenti di tutto il mondo tramite la riproduzione digitale delle opere d’arte sui propri dispositivi, permettendo di sperimentare una straordinaria esperienza storica e culturale. In futuro, Huawei intende collaborare con altri importanti centri culturali.

I temi di Huawei, oggi disponibili in Huawei Themes, oggi coinvolgono 460 milioni di tenti in tutto il mondo, con 2.5 milioni di download al giorno e 21 milioni di utenti al di fuori della Cina.

Immagine: RomanBabakin via iStock