QR code per la pagina originale

Marte, un buco si forma nell’atmosfera ogni 2 anni

Alcuni scienziati hanno scoperto una voragine che si apre nell'atmosfera di Marte ogni due anni.

,

Marte è un pianeta incredibilmente vasto e l’uomo ha ancora tanto da scoprire riguardo i suoi segreti. Secondo un team di scienziati russi e tedeschi, che hanno studiato lo strano comportamento dell’acqua sul Pianeta Rosso, ci sarebbe un buco nell’atmosfera marziana che si apre una volta ogni due anni: quando ciò si verifica, la limitata riserva d’acqua viene dispersa nello Spazio.

Infatti, gli scienziati hanno notato che c’è un vapore acqueo nella parte superiore dell’atmosfera di Marte e che l’acqua sta migrando verso i suoi poli. Finora, non c’era una spiegazione valida sul funzionamento del ciclo dell’acqua sul pianeta, né una risposta al perché Marte, un tempo ricco di corpi idrici, sia ormai un posto arido.

La presenza di vapore acqueo nella parte alta dell’atmosfera del pianeta è stata inizialmente una sorpresa, in quanto quest’ultima ha uno strato intermedio che, per via della bassa temperatura, blocca il ciclo dell’acqua. I ricercatori allora si sono chiesti: “come fa l’acqua ad attraversare questa specie di barriera?”

La risposta è proprio da ricercarsi in questa sorta di “finestra” che si apre nell’atmosfera media, tra 37 e 56 miglia (60 e 90 km) di altitudine, la quale consente al vapore acqueo di attraversare lo strato e passare nell’atmosfera superiore. Il merito è da attribuirsi alla vicinanza al Sole durante la sua estate dell’emisfero sud (è bene tenere a mente che l’orbita del Pianeta Rosso è molto più ellittica di quella terrestre).

Altri studiosi, sostengono invece che su Marte possa ancora esserci la vita: sebbene non ne sia stata trovata traccia finora, l’uomo ha esplorato davvero poco il pianeta. Di conseguenza, non è da escludere che sia “nascosta da qualche parte”.

Fonte: LiveScience • Immagine: NASA via Shuuterstock