QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Home Mini mostrato in un video leak

Un video di Samsung Galaxy Home Mini trapelato in rete mostra lo smart speaker del colosso coreano in azione.

,

Samsung Galaxy Home Mini finalmente si mostra al pubblico, non in via ufficiale ma grazie a un video (e una manciata di immagini) postato in rete da Max Weinbach di XDA-Developers. Nei giorni scorsi, inoltre, è trapelata in rete la data d’uscita dello smart speaker, grazie a una pagina web pubblicata da Samsung stessa e successivamente rimossa.

In particolare, il nuovo leak descrive in dettaglio la funzionalità IR Blaster del dispositivo, utile a controllare a distanza di apparecchi domestici quali televisori, impianti stereo, lettori DVD o BluRay e condizionatori. Inoltre, sembra che Samsung Galaxy Home Mini supporterà molte delle funzionalità che ci si aspetta dagli altoparlanti intelligenti, come la riproduzione di musica da Spotify, le notizie meteorologiche, la possibilità di impostare sveglie, etc. Lo smart speaker può essere associato a un dispositivo per fornire un suono stereo migliore, supporta la connessione Bluetooth e può ricevere notifiche dai dispositivi SmartThings. È possibile dare un’occhiata al video qui sotto.

Il leak evidenzia inoltre i limiti dell’altoparlante intelligente del colosso coreano: per esempio, non ha una porta di uscita da 3,5 mm e sembra essere alimentato tramite micro USB anziché USB-C, come si può notare in un’immagine pubblicata sul lato inferiore. Weinbach riferisce inoltre che Samsung Galaxy Home Mini supporta solo Wi-Fi a 2,4 GHz, non una connettività a 5 GHz. Tra l’altro, si basa sull’assistente domestico Bixby, le cui funzionalità sono generalmente in ritardo rispetto ad Alexa e Assistente Google.

Acquista su Amazon:
Echo Show 5 a 69,99 euro

Il primo altoparlante intelligente di Samsung, Galaxy Home, è stato annunciato nell’agosto 2018 ma non ha ancora visto la luce, complici numerosi rinvii sulla tabella di marcia.

Video:Samsung Galaxy M30s