QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Book Flex: in arrivo versione 5G

Galaxy Book Flex, il notebook 2-1 che è arrivato in Italia a giugno scorso, dovrebbe essere affiancato da una versione col 5G: ecco l’indizio

,

Il Samsung Galaxy Book Flex potrebbe essere distribuito presto in una seconda versione con connettività 5G. Il notebook 2-2 che è sbarcato sul mercato italiano nel mese di giugno, dunque, dovrebbe avere un gemello in grado di sfruttare la nuova tecnologia di connettività mobile che sta facendo molto discutere, anche per via della diffusione di troppe fake news.

Samsung Galaxy Book Flex 5G: l’indizio

L’indizio è rappresentato da un documento dell’EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale) finito in Rete: dalla scansione dello stesso si legge la richiesta di registrazione del marchio “Samsung Book Flex 5G”. Insomma, c’è ben poco da arzigogolare, visto che il nome corrisponde ad un prodotto già esistente e a cui è stata aggiunta la dicitura “5G”. Samsung non conferma né smentisce, ma a questo punto è facile pensare che entro la fine dell’anno 2020 dovrebbe sbarcare sul mercato una variante del notebook con cerniera ribaltabile in grado di supportare il 5G, il primo della società sud coreana.

La concorrenza, del resto, si è già attivata da tempo in questo senso, con Dell, HP e Lenovo hanno già presentato notebook compatibili con il 5G, mentre proprio in queste ore è stato annunciato anche il MediaTek T700, un modem 5G per notebook sviluppato in sinergia con Intel. Per specifiche tecniche, dettagli  prezzo del Samsung Galaxy Book Flex vi rimandiamo intanto a questo articolo.

Samsung Galaxy Book S (4G/LTE)

Versione con processore Snapdragon 8cx