Elon Musk si battezza “Technoking” di Tesla

Elon Musk ha adesso un nuovo titolo: si proclama Technoking di Tesla, mantenendo i suoi oneri di CEO.

Elon Musk ha messo nuovamente in mostra il suo estro, aggiungendo un titolo di lavoro piuttosto bizzarro al suo curriculum. Come se essere amministratore delegato di più di una società non fosse abbastanza, adesso, per qualche motivo, è diventato anche “Technoking” di Tesla. Nel frattempo Zach Kirkhorn, CFO della società, ha la nuova posizione di Master of Coin, probabilmente ispirata al Maestro del Conio (vale a dire il tesoriere) di Game of Thrones.

Secondo quanto riportato da The Verge, i due manterranno ancora gli incarichi di CEO e CFO di Tesla, ma non è chiaro se le posizioni annunciate comporteranno anche nuovi compiti. Si legge infatti in una nota che “Elon e Zach manterranno anche le rispettive posizioni di amministratore delegato e direttore finanziario”.

Elon Musk ha oltre 41 milioni di follower su Twitter (dove è molto attivo e sppeso dispensa consigli, come quello di utilizzare Signal) e il suo patrimonio stimato è di oltre 180 miliardi di dollari. La sua ultima impresa riguarda le forme d’arte digitale note come “NFT”, oggetti virtuali venduti con un certificato di autenticità per dimostrare che sono, in teoria, non piratabili grazie alla tecnologia blockchain, la stessa resa popolare da criptovalute come Bitcoin.

Tesla ha avuto problemi piuttosto seri da affrontare ultimamente. La scorsa settimana si è verificato un incendio nello stabilimento di Fremont, in California. Inoltre, un investitore di Tesla ha citato in giudizio Musk e la società dopo che il CEO avrebbe mancato di rispettare i termini di un accordo SEC riguardante i suoi tweet.

Ti potrebbe interessare