QR code per la pagina originale

Kobo acquista Aquafadas e guarda oltre gli ebook

Kobo ha annunciato l'acquisizione del gruppo Aquafadas, la quale aprirà le porte a nuove forme di pubblicazioni da distribuire sui lettori dell'azienda.

,

Con oltre 10 milioni di utenti iscritti ai propri servizi, Kobo è una delle più interessanti realtà del settore dell’editoria digitale, presente anche in Italia grazie alla collaborazione con Mondadori. L’azienda intende espandere quindi la propria presenza in nuovi settori, come dimostra l’acquisizione della società Aquafadas, nome particolarmente attivo nello sviluppo di soluzioni software per l’editoria.

L’accordo, i cui termini non sono stati resi noti dalle parti in gioco, consente così a Kobo di guardare al di là dei semplici libri in formato ebook: grazie alle risorse giunte dall’acquisizione di Aquafadas potrà infatti mirare nuove aree quali la distribuzione di fumetti, libri scolastici, riviste e quotidiani. Il tutto, inoltre, condito da un’apposita piattaforma di distribuzione che troverà nell’azienda appena acquisita un importante bacino di nuove opportunità e soluzioni.

Kobo, insomma, vuole proporsi in prima fila come alternativa ai giganti del settore, Apple ed Amazon in primis, proponendo sul mercato soluzioni vantaggiose sia dal punto di vista economico che tecnologico, coprendo interamente il ramo digitale dell’editoria. I vantaggi in tal senso toccheranno anche gli editori, i quali potranno usufruire di nuovi strumenti e nuove applicazioni, ma soprattutto di un bacino d’utenza già ampio quale quello di a disposizione dell’azienda che recentemente ha lanciato il proprio e-reader in Italia grazie a Mondadori.

Entrambe le società potranno quindi trarre importanti giovamenti da un accordo che celebra il matrimonio tra due nomi in grado di comporre insieme un importante coalizione nella scalata al mondo dei libri digitali. La partnership tra le aziende potrebbe infatti creare nuova sinergia con la quale lanciare la sfida ad Amazon oppure Apple, che con i propri negozi di ebook, quotidiani ed altre pubblicazioni in formato digitale rappresentano ad oggi i nomi più importanti del settore.

Fonte: PRNewswire • Via: The Next Web • Notizie su: