QR code per la pagina originale

Android 7.1.1 Nougat arriverà il 6 dicembre

Il rilascio dell'aggiornamento ufficiale al sistema operativo Android 7.1.1 Nougat dovrebbe prendere il via la prossima settimana sul phablet Nexus 6P.

,

Il phablet Nexus 6P sarà il primo dispositivo a ricevere l’aggiornamento ufficiale alla piattaforma Android 7.1.1 Nougat, stando a quanto riportato dal sito dell’operatore Vodafone Australia. Il rilascio del pacchetto prenderà il via nel giorno di martedì 6 dicembre, dunque tra poco più di una settimana.

Si tratterà di un update corposo, che costringerà gli utenti a scaricare e installare circa 650 MB di dati. Ovviamente la distribuzione avverrà in modalità OTA (over-the-air). Sarà inclusa anche la patch di sicurezza di Google relativa al mese di dicembre e, come sempre accade in questi casi, prima di poter raggiungere tutti i territori potrebbero essere necessari diversi giorni (due settimane secondo l’operatore). Al momento non è dato a sapere se anche i nuovi Pixel e Pixel XL, nonché lo smartphone Nexus 5X commercializzato lo scorso anno, riceveranno l’aggiornamento nello stesso giorno.

Si ricorda che la Developer Preview 2 di Android 7.1.1 Nougat è stata resa disponibile alla community di sviluppatori la scorsa settimana, introducendo novità come la possibilità di sfruttare le API di livello 25 nelle applicazioni e di effettuare i test delle nuove icone circolari del sistema operativo in Android Studio 2.2.2. Oltre a questo gli immancabili bugfix.

Restando in tema di update, qualcosa dovrà cambiare nelle modalità di rilascio fino ad oggi adottate da Google e dai suoi partner OEM (nonché dagli operatori telefonici), poiché nonostante quello del robottino verde sia il sistema operativo più diffuso a livello globale, ancora persiste l’annoso problema relativo alla frammentazione. Ogni anno bigG distribuisce una nuova major release della piattaforma, ma troppi dispositivi rimangono fermi a quelle precedenti, creando così non pochi grattacapi a chi sviluppa e mostrando il fianco a vulnerabilità che talvolta finiscono con il mettere in pericolo la sicurezza degli utenti.

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione dell'ecosistema Android aggiornate al 7 novembre

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione dell’ecosistema Android aggiornate al 7 novembre

Commenta e partecipa alle discussioni