QR code per la pagina originale

EA offre 2 miliardi di dollari per Take-Two

,

Electronic Arts (EA) vuole rilevare la concorrente Take-Two Interactive Software, produttrice di molti videogiochi di successo nel recente passato.

EA ha annunciato che farà un’offerta di circa 2 miliardi di dollari, pari a 26 dollari per ogni azione, interamente in contanti. In questo modo la società cerca di mettere mano sui principali prodotti di punta della rivale Take-Two, tra cui il noto marchio “Grand Theft Auto“, di cui si attende il nuovo episodio per il 29 Aprile.

Crediamo che questa nuova offerta di EA non passerà inosservata: l’offerta di 26 dollari per azione rappresenta un prezzo superiore del 64% alla chiusura delle negoziazioni in Borsa del titolo di Take-Two il 15 febbraio (15,83 dollari).

A conferma dell’eccezionalità dell’offerta, lo chief executive di EA, John Riccitiello, ha inviato una lettera a Take-Two in cui dichiara che:

“non ci sarà, in futuro, un’altra offerta di EA, o di qualsiasi altro aspirante acquirente, così elevata”.

Tornando all’uscita di Grand Theft Auto IV, Riccitiello ha dichiarato che una pronta risposta positiva da parte di Take-Two favorirà l’intervento da parte di EA per una massiccia campagna di marketing per la pubblicazione dell’ultima creazione della società acquisita.