Intel annuncia gli Atom D2500 e D2700

I nuovi processori Atom garantiscono migliori prestazioni nella riproduzione di video full HD.

Intel ha lanciato ufficialmente i primi due processori Atom basati sull’architettura Cedar Trail a 32 nanometri. Gli Atom D2500 e D2700 rappresentano l’offerta per il settore desktop e troveranno posto nei nettop e nei PC più economici. Rispetto agli attuali Atom a 45 nanometri, i nuovi chip garantiranno prestazioni grafiche maggiori e il supporto all’alta definizione.

Entrambi i processori integrano due core funzionanti ad una frequenza di 1,86 GHz (Atom D2500) e 2,13 GHz (Atom D2700), ma la vera novità è la sezione grafica compatibile con le librerie DirectX 10.1. A causa dei noti problemi con i driver per Windows, inizialmente verrà garantita solo il supporto DirectX 9, ma in futuro dovrebbe essere distribuito un aggiornamento per attivare tutte le funzionalità della GPU.

Il core grafico dell’Atom D2500 ha una frequenza di clock pari a 400 MHz, mentre per l’Atom D2700 la frequenza sale a 640 MHz. Il modello superiore guadagna anche il supporto alla tecnologia HyperThreading. Entrambe le CPU supportano fino a 4 GB di memoria DDR3 a 1.066 MHz, le uscite HDMI e DisplayPort, e la decodifica hardware di video full HD, Blu-ray incluso. Il TDP infine è pari a 10 Watt.

I prezzi per lotti da 1.000 unità sono 42 dollari per l’Atom D2500 e 52 dollari per l’Atom D2700. Per il settore mobile arriveranno invece i modelli N2600 e N2800, sempre in abbinamento all’attuale chipset NM10.

Ti potrebbe interessare
Bing aggiunge Facebook tra i risultati delle ricerche
Microsoft

Bing aggiunge Facebook tra i risultati delle ricerche

Nei prossimi giorni Bing diventerà più social e proverà a rafforzare la sua posizione facendo leva su un particolare “alleato” ormai onnipresente quando si parla di Web, ovvero Facebook.La collaborazione con Microsoft non si limiterà infatti a portare Bing sul social network come già fatto qualche tempo fa, ma avrà adesso un ulteriore livello di

YouTube presenta PopTub
Imaging

YouTube presenta PopTub

La nuova sfida di YouTube è quella di presentare la rete attraverso i propri video. Sappiamo bene che i brevi filmati presenti sul più famoso portale di video sharing nel mondo riescono a rappresentare perfettamente la società e i fatti più importanti di attualità e costume.È questo che il nuovo progetto, chiamato PopTub, vuole realizzare:

Succede in USA
Web e Social

Succede in USA

Sono il Senatore Joseph I. Lieberman e sto combattendo per la mia rielezione nel Connecticut. Corre l’anno 2006. A pochi giorni dalle elezioni il mio sito scompare. Sono stati loro, non può essere altrimenti. Sono stati quegli hacker dei miei rivali. Ho già avanzato denuncia e l’FBI sta indagando sul caso. Scopriremo il loro volto.

HD-DVD, approvato lo standard Microsoft VC-9
Web e Social

HD-DVD, approvato lo standard Microsoft VC-9

Frasi di circostanza lasciano intendere come il DVD Forum abbia compreso il VC-9 di Microsoft tra gli standard richiesti dai dispositivi HD-DVD. Una nuova tecnologia moltiplicherà la capacità dei singoli supporti fino ad un massimo di 30 Gb.