QR code per la pagina originale

Anonymous: attacco in grande stile il 5 novembre

Un attacco mediatico in grande stile: questo promette Anonymous, anticipando il crash contro Fox Tv il 5 novembre, giorno per eccellenza della Vendetta.

,

Anonymous medita un attacco in grande stile il 5 novembre, il giorno del complotto anti-parlamento di Guy Fawkes nel 1604, celebrato nella graphic novel “V per vendetta” al quale il gruppo di hacker si ispira utilizzandone la maschera.

Per un giorno così carico di simboli c’è sempre stata grande attesa, tanto che in questi mesi si sono succedute numerose ipotesi, alcune delle quali poi smentite, quali l’attacco in massa a Facebook. L’ultimo obiettivo in ordine di tempo, a quanto sembra più credibile, è Fox News, il canale di notizie di proprietà del tycoon Rupert Murdoch, famoso per le sue posizioni conservatrici nient’affatto apprezzate dagli hacktivisti in queste settimane di occupazione di Wall Street.

Con un primo video di rivendicazione, gli Anonymous hanno così annunciato le proprie intenzioni nell’operazione “Fox hunt” (caccia alla volpe). Mandare in tilt il canale televisivo: idea tanto suggestiva quanto improbabile, come hanno commentato molti osservatori americani.

Dal momento che non smetterà di ridicolizzare gli occupanti, molto semplicemente la faremo chiudere. Fox News, il vostro tempo è venuto. Che la caccia abbia inizio.

«Il modo migliore è non guardarla, oppure commentare Bill O’Reilly in diretta», scrive Adrian Chen su Gawker. Come lui la pensano in tanti: forse si è di fronte solo alla suggestione di qualche cracker del gruppo che ha inserito il video messaggio per vedere l’effetto che fa. Tuttavia, la comparsa di un secondo messaggio, come ha sottolineato DailyDot – il sito ha riassunto tutti i progetti sul 5 novembre – fa pensare a qualcosa di più ragionato. Ad un attacco più strutturato. A qualcosa che, da simbolo, potrebbe tentare di farsi realtà.

Fonte: DailyDot • Via: Raw Story • Immagine: Vincent Diamante • Notizie su: