QR code per la pagina originale

Xbox One: ecco la nuova console Microsoft

Microsoft ha presentato ufficialmente la Xbox One: si tratta della console next-gen di cui ne è anche stato svelato il design, nuovo Kinect e controller.

,

Dal palcoscenico del campus di Microsoft, sono stati ufficialmente tolti i veli alla nuova Xbox. Si chiamerà Xbox One ed è stata presentata da Don Mattrick, insieme al nuovo Kinect e al nuovo controller tramite cui sarà possibile giocare e controllare i contenuti. A differenza di quanto ha fatto Sony con la PS4, l’azienda di Redmond ne ha svelato il design: un elegante parallelepipedo nero con proporzioni 16:9. Sarà disponibile al pubblico “entro la fine dell’anno”.

Xbox One, tutte le immagini

Per Microsoft il centro dell’intrattenimento domestico è ancora la TV e Xbox One si integrerà bene con i principali sistemi di broadcasting potendo ricevere segnali televisivi via cavo, ADSL, satellite e fibra (ma occorrerà verificare le specifiche compatibilità da nazione a nazione). L’azienda parla perciò di un sistema “All in One” in grado di fornire un accesso istantaneo a una serie di contenuti dedicati all’intrattenimento.

Oltre ai giochi, l’utente potrà vedere film, serie TV e guardare programmi televisivi altro semplicemente usando la propria voce, tramite Kinect. Yusuf Mehdi di Microsoft ha infatti mostrato la capacità di Xbox One di rispondere ai comandi vocali rapidamente: si potrà navigare tra i nuovi menu pronunciando “Xbox On”, avviare la funzionalità da TV con “Xbox, watch TV” e tornare alla dashboard con “Xbox, go home”, tra le altre cose. La velocità con cui è possibile passare tra giochi, musica, televisione ed Explorer è apparsa davvero notevole.

La console si posiziona insomma definitivamente al centro del salotto: lo swich rapido e semplice tra videogiochi, tv e contenuti archiviati consente di gestire l’intrattenimento con estrema fluidità. La nuova dashboard è molto più simile a quella di Windows 8. Inoltre l’accesso alla guida televisiva consente di affidare interamente alla Xbox il controllo della tv, senza dover accedere a menu ulteriori: la Xbox One è il tramite tra l’utente e lo schermo televisivo, qualsiasi contenuto venga veicolato.

Nuovo l’hardware (8 GB di Ram, CPU e GPU a 8 Core, un HD da 500 GB), nuovo software basato sul kernel di Windows, nuovo Kinect (più sensibile e in grado di catturare movimenti a 1080p) e nuovo controller con oltre 40 migliorie tecniche. È una nuova Xbox, sotto ogni punto di vista. Disponibile in tutto il mondo “entro il 2013“: al momento Microsoft non ha diffuso dettagli ulteriori relativamente a data di lancio e prezzo.

Galleria di immagini: Le immagini della Xbox One