QR code per la pagina originale

HTC One (W8), evento a NY per il Windows Phone

Il 19 agosto a New York, HTC presenterà il nuovo One (W8), la versione Windows Phone del noto One (M8), con il quale condividerà tutte le caratteristiche.

,

Windows Phone è oggi sinonimo di Nokia Lumia, ma tra qualche giorno arriverà sul mercato un nuovo smartphone di fascia alta che potrebbe rallentare le vendite dei dispositivi prodotti dall’azienda finlandese (ora nelle mani di Microsoft). Si tratta dell’HTC One (W8) (nome provvisorio), versione Windows Phone 8.1 del famoso e apprezzato HTC One (M8), uno dei migliori terminali Android in commercio.

Il produttore taiwanese ha progettato una copia esatta del modello One (M8), quindi gli utenti avranno tra le mani uno smartphone con le stesse caratteristiche tecniche, lo stesso design e gli stessi materiali. La disponibilità di Windows Phone 8.1 Update 1 ha permesso di sfruttare una delle nuove funzionalità integrate nel sistema operativo Microsoft, ovvero il supporto per le smart cover. HTC One (W8) infatti può essere utilizzato insieme al case HTC Dot View, che permetterà di visualizzare varie informazioni (data, ora, condizioni del tempo, promemoria e notifiche) e di accedere a Cortana, senza aprire la cover.

Le specifiche hardware dovrebbero essere le seguenti:

  • Display Super LCD3 da 5 pollici Full HD (441 ppi) con Gorilla Glass 3
  • Processore quad core Qualcomm Snapdragon 801 a 2,3 GHz
  • 32 GB di storage, espandibile con microSD (fino a 128 GB)
  • 2 GB di RAM
  • Fotocamera posteriore HTC UltraPixel e frontale da 5 MP
  • Batteria da 2.600 mAh

Il peso dell’HTC One (W8) è 160 grammi, mentre le dimensioni sono 36×70,6×9,35 millimetri. Lo slot per la SIM è in formato Nano. Oltre alla smart cover, il dispositivo integrerà altre due funzionalità esclusive, presenti sul modello Android: HTC Boomsound e U-Focus.

HTC One (W8) verrà presentato nel corso di un evento organizzato a New York il 19 agosto. Purtroppo il nuovo device sarà un’esclusiva Verizon. Non è noto se verrà commercializzata una versione internazionale. L’accordo con l’operatore statunitense permette però di sfruttare un’altra novità introdotta con Windows Phone 8.1 Update 1, ovvero il supporto VoLTE (Voice over LTE).

Fonte: Neowin • Immagine: Kārlis Dambrāns via Flickr • Notizie su: ,