Negroponte contro Intel: concorrenza sleale!

Torna a far parlare di se il progetto OLPC, ancora una volta per bocca del suo patrono e fondatore Nicholas Negroponte.Questa volta però i toni sono più accesi e l’oggetto della discussione è la presunta concorrenza sleale da parte di Intel. Stando a quanto affermato da Negroponte, Intel starebbe distribuendo documenti ai vari governi dei

Torna a far parlare di se il progetto OLPC, ancora una volta per bocca del suo patrono e fondatore Nicholas Negroponte.

Questa volta però i toni sono più accesi e l’oggetto della discussione è la presunta concorrenza sleale da parte di Intel. Stando a quanto affermato da Negroponte, Intel starebbe distribuendo documenti ai vari governi dei paesi interessati agli OLPC mettendo a paragone il modello XO di Negroponte con il proprio modello Classmate, evidenziando i pregi del suo Classmate e i difetti dell’XO.

I computer della serie Classmate di Intel adottano una linea di pensiero molto simile a quella degli OLPC, vale a dire computer estremamente economici, dotati di prestazioni limitate e destinati al settore Educational, cioè all’utilizzo nelle scuole da parte dei bambini.

Viene da se che computer del genere vanno in diretta concorrenza con il modello XO di Negroponte e che quindi Intel abbia tutto il diritto di spingere il suo prodotto.

Negroponte però non sembra averla presa molto bene, egli ritiene che la mossa di Intel sia mirata a screditare l’XO perché utilizza processori della rivale AMD.

Tuttavia, pubblicità comparative non sono vietate, purché si dica la verità. Spesso se ne vedono in TV o sui giornali quando un operatore telefonico paragona le proprie tariffe con quelle della concorrenza.

Personalmente ritengo che in un operazione a cui Negroponte attribuisce un significato prettamente umanitario, sia quantomeno improprio parlare di mercato e quindi decisamente fuori luogo parlare di concorrenza sleale.

Ti potrebbe interessare
Fujifilm presenta la nuova FinePix X100
finepix fujifilm

Fujifilm presenta la nuova FinePix X100

Fujifilm ha presentato la nuova fotocamera digitale compatta FinePix X100, un apparecchio dallo stile ricercato e retrò che si distingue per una certa cura estetica, con un corpo in lega di magnesio, ghiere in metallo e rivestimenti in pelle sia sul dorso che sulla parte anteriore.La Fujifilm FinePix X100 offre inoltre dei contenuti tecnici di

Skip2PBX 3.0: utilizzare Skype con il PBX aziendale
skype

Skip2PBX 3.0: utilizzare Skype con il PBX aziendale

Skip2PBX, software rigorosamente made in Italy giunto ormai alla terza release, offre agli utenti del settore business la possibilità di usufruire delle funzionalità e delle opportunità di abbattimento dei costi offerte da Skype, integrando il proprio PBX aziendale.È sufficiente, infatti, adottare il gateway software Skip2PBX per permettere al tradizionale centralino telefonico di supportare l’utilizzo di

iPod Nano di 1 Generazione a meno di 100 Euro
Apple

iPod Nano di 1 Generazione a meno di 100 Euro

Se non avete ancora un iPod o state pensando ad un rinnovo, conviene che andate subito sull’Apple Store.Infatti nella sezione dei prodotti ricondizionati, sono comparsi alcuni iPod di 1 generazione, nei tagli da 2 e 4 GB. Sono presenti sia i modelli Neri che quelli bianchi. I prezzi sono ottimi. Per il modello da 2GB