QR code per la pagina originale

Ecco il listino di Vodafone ADSL

,

Dopo la presentazione della Vodafone Station e la promessa che le offerte a banda larga sarebbero partire dopo l’estate, il provider inglese decide di anticipare i tempi e lancia immediatamente il proprio listino con la possibilità di aderire già da oggi ai 2 pacchetti attualmente proposti.
FREE e FLAT, così si chiamano le due offerte a banda larga di Vodafone. Entrambe prevedono l’uso obbligatorio della Station e sono attivabili solo se è presente in casa una linea Telecom.

Vediamo dunque in dettaglio cosa propone Vodafone al pubblico.

La Versione FREE prevede un costo di attivazione di 49? e un canone mensile (primo mese gratis) di soli 9?.

Tuttavia essendo una tariffa a consumo e non flat, il collegamento costa 3? al giorno se ci si connette da casa o 5? al giorno se ci si connette fuori casa.

In questa versione il collegamento è esclusivamente via Umts/Hsdpa e con un limite giornaliero di navigazione di 10 ore senza però un limite di traffico.

Sfortunatamente Vodafone applica gli scatti temporali da 15 minuti quindi in caso di utilizzo a random nel corso della giornata le ore effettive di utilizzo massimo andrebbero a ridursi sensibilmente.

La versione FLAT è sensibilmente diversa. Sempre attivazione dal costo di 49? ma questa volta troviamo un’offerta che prevede sia una vera ADSL che una connessione UMTS/Hsdpa.

Canone mensile di 29? scontato sino al 30 Settembre.

Non potendo ancora attivare subito l’ADSL classica, Vodafone prevede che gli utenti dovranno per il primo periodo navigare via UMTS/Hsdpa. Le prime attivazioni su profili bitstream con tagli da 7Mbit/512Kbit dovrebbero partire da Settembre.

Fino a quella data la navigazione casalinga su rete mobile non avrà costi aggiuntivi, ma avrà sempre il vincolo delle 10 ore di navigazione massima sempre con scatti da 15 minuti.

Ad ADSL attivata la navigazione sarà illimitata in tutti i sensi e per chi volesse utilizzare anche la connessione mobile dovrà pagare 5? al giorno come per la FREE.

Per tutti gli abbonamenti sono valide le tariffe Vodafone per le chiamate, è prevista la portabilità del numero fisso Telecom e un contratto con un vincolo temporale minimo di 24 mesi. Potevano fare qualcosa di più? Forse si, tuttavia Vodafone è appena all’inizio di questa sua avventura, seguiranno poi offerte in ULL che saranno sicuramente diverse.