TomTom Via, navigatori con connessione smartphone

I TomTom Via 52 e 62 sono navigatori satellitari che possono essere collegati allo smartphone per conoscere le informazioni sul traffico in tempo reale.

Dopo aver annunciato tre modelli Start, il produttore olandese ha aggiornato il catalogo dei suoi navigatori satellitari con la nuova serie Via che comprende due modelli da 5 e 6 pollici. I TomTom Via 52 e 62 non offrono connettività mobile, ma è necessario utilizzare lo smartphone per utilizzare i servizi più avanzati, come le informazioni sul traffico in tempo reale.

Corinne Vigreux, co-fondatore e managing director di TomTom Consumer, ha dichiarato che i nuovi PND consentono ai guidatori di godersi il viaggio in modo sicuro e rilassato. Ecco perché i TomTom Via 52 e 62 permettono di effettuare chiamate in vivavoce tramite l’altoparlante e il microfono del navigatore. Lo smartphone può quindi essere riposto nella tasca della giacca o nella borsa, evitando pericolose distrazioni durante la guida. Grazie al collegamento allo smartphone è possibile ricevere anche aggiornamenti sul traffico (TomTom Traffic) a vita, senza costi aggiuntivi, oltre agli avvisi per autovelox e tutor per tre mesi. Anche le mappe per i paesi europei vengono aggiornate in forma gratuita.

I due navigatori possiedono un display touch resistivo da 5 pollici (TomTom Via 52) con risoluzione di 480×272 pixel e 6 pollici (TomTom Via 62) con risoluzione di 800×480 pixel, e integrano 16 GB di memoria interna, espandibile con schede microSD. La batteria garantisce un’autonomia fino ad un’ora. Nella confezione è presente il supporto reversibile per l’automobile. Gli utenti che preferiscono organizzare il viaggio prima di partire possono usare l’app TomTom MyDrive per iPhone e Android.

I prezzi sono 179,95 euro per il TomTom Via 52 e 199,95 euro per il TomTom Via 62. I navigatori possono essere acquistati sul sito TomTom e presso i rivenditori autorizzati.

Ti potrebbe interessare