QR code per la pagina originale

Galaxy A90, primo Samsung con fotocamera pop-up?

Il Samsung Galaxy A90 potrebbe essere il primo smartphone del produttore coreano con schermo New Infinity e fotocamera frontale di tipo pop-up.

,

Negli ultimi mesi Samsung ha annunciato tre smartphone di fascia media: Galaxy A7, Galaxy A9 e Galaxy A9 Pro. In base alle indiscrezioni circolanti in Rete, il produttore coreano dovrebbe svelare nove modelli della serie Galaxy A nel corso dei prossimi mesi. Uno di essi, il Galaxy A90, potrebbe avere una fotocamera pop-up.

Per contrastare l’ascesa dei produttori cinesi, Samsung ha deciso di introdurre varie tecnologie innovative nei dispositivi di fascia media, come le tre fotocamere posteriori del Galaxy A7, le quattro fotocamere posteriori del Galaxy A9 (visibile nell’immagine) e lo schermo Infinity-O nel Galaxy A9 Pro (Galaxy A8s in Cina). Tutte queste novità arriveranno anche sui Galaxy S10. Il Galaxy A90 potrebbe invece essere il primo smartphone Samsung con fotocamera pop-up, una soluzione già adottata da Vivo con il NEX S.

L’uso di una fotocamera frontale a scomparsa (quando non attiva è nascosta nel bordo superiore) permette di avere un display senza notch o fori con uno screen-to-body ratio superiore al 90%. Come mostrato dal produttore coreano durante la conferenza SDC 2018, il nome dello schermo dovrebbe essere New Infinity (il pannello Infinity-V è stato utilizzato nei Galaxy M). Restano tuttavia dubbi sulla durata nel tempo del meccanismo motorizzato che spinge la lente verso l’alto.

Il Galaxy A90 dovrebbe avere uno schermo Super AMOLED con diagonale di almeno 6,3 pollici, 6 o 8 GB di RAM, 128 GB di storage e forse un lettore di impronte digitali in-display. I dettagli sugli altri otto modelli della serie (da Galaxy A10 a Galaxy A80) sono scarsi, ma sicuramente avranno specifiche inferiori. Alcuni di essi potrebbero essere annunciati al Mobile World Congress 2019 di Barcellona.