QR code per la pagina originale

Microsoft svela un Surface Hub 2S da 85 pollici

Microsoft ha annunciato una versione da ben 85 pollici del Surface Hub 2S ed il prossimo lancio della variante da 50 pollici a quasi 9 mila dollari.

,

Microsoft sta lavorando ad una versione ancora più grande del suo nuovo Surface Hub 2S. Durante un evento stampa che si è tenuto oggi a New York, il gigante del software ha svelato un Surface Hub 2S da ben 85 pollici. A differenza della più piccola, si fa per dire, versione da 50 pollici, questo modello più grande ha uno schermo da 16:9, più in linea con l’aspect ratio del primo Surface Hub. Infatti, il nuovo Surface Hub 2S da 50 pollici adotta un aspect ratio da 3:2.

Sebbene sia possibile collegare sino a 4 Surface Hub 2 per creare uno schermo più grande, questo modello è pensato per le aziende che hanno bisogno di un qualcosa in più. Panos Panay, durante l’evento, ha mostrato brevemente questa speciale variante del Surface Hub 2S collocandola tra due Surface Hub 2S da 50 pollici. Sfortunatamente, non sono stati condivisi dettagli importanti come la data di lancio, sebbene il gigante del software abbia detto che arriverà genericamente nel 2020. Contestualmente, Microsoft ha finalmente annunciato che è venuto il momento di portare al debutto il Surface Hub 2S le cui spedizioni inizieranno nel mese di giugno per i clienti americani. Prezzo di 8.999,99 dollari. Ci sarà da aspettare ancora un anno per il Surface Hub 2X.

Tuttavia, gli attuali Surface Hub 2S sono stati progettati con un hardware modulare. Questo significa che si potranno aggiornare per trasformarli nella versione Hub 2X non appena i kit di aggiornamento saranno disponibili. L’upgrade riguarderà la CPU, la RAM e la GPU. In questo modo le aziende che investiranno nel Surface Hub 2S non dovranno comprare il modello più aggiornato ma solamente, se lo riterranno necessario, il kit di upgrade.

I Surface Hub 2S sono dei maxi schermi touch dotati del sistema operativo Windows 10 pensati per le aziende ed in particolare per gestire le riunioni dei team di lavoro. Ogni Surface Hub 2S dispone di un display 4K e di una videocamera integrata 4K per le videoconferenze. Per catturare l’audio anche a lunga distanza, i Surface Hub 2S sono dotati di 8 microfoni. Microsoft ha dotato questo suo maxi display di un processore Intel Core i5 con GPU Intel UHD Graphics 620, 8GB di RAM e 128GB di SSD. Piena compatibilità con Microsoft Teams, Office 365 e Microsoft Whiteboard che permetteranno di migliorare la produttività di un team di lavoro.

Durante la dimostrazione a New York, Microsoft ha mostrato come Surface Hub 2S può gestire una chat video di quattro persone, oltre a collaborare con i laptop Surface vicini. Verso la fine dell’anno, Microsoft rilascerà anche un Surface Dysplay, cioè un Surface Hub 2S solo schermo.