QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile addio: stop al supporto

Windows 10 Mobile addio; oggi Microsoft termina ufficialmente il supporto tecnico di questa piattaforma mobile per smartphone.

,

Windows 10 Mobile, addio. Oggi, 10 dicembre 2019 Microsoft termina ufficialmente il supporto al suo vecchio sistema operativo mobile. In termini pratici significa che chi ancora utilizza smartphone basati su questa piattaforma non riceverà più alcun aggiornamento, nemmeno di sicurezza. In altre parole, da adesso in poi i vecchi terminale Windows 10 Mobile diventeranno ufficialmente “obsoleti” ed esposti ad eventuali problemi di sicurezza.

Nessun problema sul fronte dell’utilizzo. Chi ancora sfrutta questi device potrà continuare a farlo sapendo bene, però, che ogni forma di supporto è stata sospesa. Lo Store delle app continuerà a funzionare ma già molti sviluppatori hanno annunciato il termine del supporto dei loro applicativi. Questo significa che progressivamente sarà impossibile installare app o ricevere aggiornamenti. Ovviamente tutto questo era ampiamente atteso. Windows 10 Mobile è ufficiosamente “morto” già da parecchio tempo e i nostalgici di questa piattaforma sono davvero pochi.

Dunque, i disagi saranno minimi per non dire irrisori. Windows 10 Mobile è stato un vero e proprio flop per Microsoft. Un vero peccato perché possedeva alcune caratteristiche uniche e davvero interessanti come l’interfaccia caratterizzata dalle Tile che piaceva molto per la sua “diversità” rispetto a quando si vedeva su iOS e Android. Una piattaforma software dalle grandi potenzialità che, però, sono rimaste totalmente inespresse.

E alla fine, nel 2017 Microsoft decise che Windows 10 Mobile non era più una sua priorità, un segnale inequivocabile del disimpegno della società nel settore mobile. Un progetto sui cui Microsoft aveva investito molto visto che aveva acquistato la divisione mobile di Nokia alcuni anni prima.

Ma oggi sembra che la casa di Redmond voglia rientrare nel settore mobile anche se in maniera del tutto diversa. A ottobre, infatti, è stato svelato il Surface Duo, un innovativo smartphone Android dual screen che debutterà tra un anno e i cui segreti da scoprire sono ancora molti.