QR code per la pagina originale

Google si crea anche l’anti-PowerPoint

Google Docs & Spreadsheets si arricchirà nel corso dell'estate di un nuovo servizio online per la creazione di presentazioni in stile PowerPoint. La suite si appresta ad avvicinarsi ulteriormente alle funzionalità offerte da Office

,

Google arricchisce la sua suite per la produttività online di un nuovo applicativo capace di creare presentazioni e slideshow in stile PowerPoint. L’annuncio è stato fatto da Eric Schmidt, amministratore delegato di Google, nel corso del Web 2.0 Expo in San Francisco. Schmidt ha mostrato agli spettatori una serie di slide contenenti alcuni annunci fittizi per concludere a sorpresa rivelando che la stessa presentazione in realtà altro non era che una presentazione del nuovo servizio che a breve sarà incluso in Google Docs & Spreadsheets (chiamato in Italia Google Documenti e Fogli di Lavoro).

La tecnologia alla base del nuovo programma arriva da Tonic Systems, una compagnia specializzata in soluzioni Java per PowerPoint con sede a San Francisco e ora parte della galassia Google. «Prima di tutto vogliamo dare il benvenuto al team», scrive Sam Schillace nel blog ufficiale di Google, «loro possiedono della ottima tecnologia per la creazione di presentazioni e per la conversione dei documenti, e forniranno un importante aiuto quando aggiungeremo a Google Docs & Spreadsheets la capacità di condividere le presentazioni e funzioni di collaborazione». L’aspetto collaborativo è infatti uno dei punti chiave degli applicativi presenti nella suite, permettendo a più persone di lavorare su di uno stesso progetto sfruttando la connettività Internet: «la collaborazione è una “applicazione killer” per come le comunità lavorano», ha affermato Schmidt in un keynote.

La presenza di un programma di scrittura, di un foglio di calcolo e ora di un programma per le presentazioni sembra portare Google Docs & Spreadsheets sempre più vicino alle funzioni offerte da Microsoft Office. Schmidt smentisce però l’intenzione di voler competere con la suite di Redmond: «non pensiamo a questo. Non possiede tutte le funzionalità e non intende avere le funzionalità offerte da prodotti come Microsoft Office».

Il programma per la creazione di presentazioni verrà introdotto in Google Docs & Spreadsheets nel corso dell’estate.