QR code per la pagina originale

Google, più energia solare per tutti

Google ha finanziato 75 milioni di dollari nel progetto della Clean Power Finance, per portare sui tetti di 3 mila abitazioni dei pannelli solari.

,

Google è sempre in prima linea nella sperimentazione di idee e progetti sul tema delle energie rinnovabili e ha appena investito 75 milioni di dollari per finanziare un nuovo progetto della Clean Power Finance, atto ad accelerare la diffusione dell’uso dell’energia solare nel settore residenziale.

Il denaro investito dal gruppo di Mountain View verrà utilizzato per finanziare l’installazione di pannelli solari in circa 3.000 abitazioni statunitensi. In tal modo, coloro che desiderano installare sul tetto di casa dei pannelli fotovoltaici potranno approfittare di quelli della Clean Power Finance, forniti in cambio di un pagamento mensile per l’utilizzo dell’energia. Nessun costo sarà addebitato loro per l’installazione dei pannelli necessari, pertanto si tratta di un’importante opportunità per far sì che la strada dell’energia solare possa diffondersi più velocemente anche tra i residenti, dato che di norma inserire tali pannelli su un tetto ha un costo che oscilla dai 25.000 ai 30.000 dollari, non sempre accessibili per una famiglia di medio/basso reddito.

«Siamo soddisfatti di contribuire sempre di più alla diffusione dell’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili […]. Per i cittadini può essere più conveniente dell’utilizzo della rete tradizionale di fornitura elettrica», ha dichiarato Rick Needham, direttore della divisione green di Google. Per il leader delle ricerche online, ormai impegnato su svariati fronti, il nuovo investimento va ad affiancarsi a quello già avviato nello scorso giugno a favore di SolarCity, ove aveva investito 280 milioni di dollari per un progetto simile; pertanto, la nuova operazione porta a 850 milioni di dollari l’impegno finanziario del gruppo nell’energia verde.

Fonte: Energy and Capital • Immagine: Diytrade • Notizie su: