La musica ti segue in ogni stanza con Streamium WACS7000

Volete realizzare un sistema di diffusione audio in casa, ma non potete o non volete passare cavi? Una soluzione è lo Streamium Wireless Music System WACS7000 di Philips, costituito da un’unità centrale, alla quale sono collegabili, via wireless, fino a 5 satelliti. L’unità centrale è in grado di memorizzare fino a 80GB di contenuti audio

Volete realizzare un sistema di diffusione audio in casa, ma non potete o non volete passare cavi?
Una soluzione è lo Streamium Wireless Music System WACS7000 di Philips, costituito da un’unità centrale, alla quale sono collegabili, via wireless, fino a 5 satelliti.

L’unità centrale è in grado di memorizzare fino a 80GB di contenuti audio (i formati supportati sono MP3 e WMA), dispone di due altoparlanti da 40W RMS e di un subwoofer integrato. Il satellite è invece dotato di due altoparlanti da 10W RMS più un subwoofer integrato.
Il design è estremamente compatto, grazie all’uso di altoparlanti sottili denominati da Philips Super Sound Panel.

Una volta caricati i contenuti nell’unità centrale, è possibile trasmetterli in streaming ai satelliti in diverse modalità:

  • My Room, My Music: su ogni satellite viene riprodotta una fonte diversa;
  • Music Follows Me: la musica si muove nei vari ambienti della casa insieme all’ascoltatore;
  • Music Broadcast: dall’unità centrale e dai satelliti viene riprodotta la stessa fonte sonora.

Il sistema è dotato di un telecomando sul cui display compaiono le stesse informazioni visualizzate nel display del music center relative a playlist, album, artista, genere o brano.
Il WACS7000 (unità centrale più 1 satellite) costa circa 900 ?, ogni satellite aggiuntivo viene venduto a un prezzo di 275 ?.

Ti potrebbe interessare
Il nuovo listino delle offerte di Fastweb
Prezzi e tariffe

Il nuovo listino delle offerte di Fastweb

Nel mercato sempre più competitivo delle offerte a banda larga del nostro Paese, arriva il nuovo listino di Fastweb pensato per rendere più facile la scelta agli utenti e proponendo soluzioni sempre più convenienti ad hoc per tutte le esigenze. La parola chiave di queste nuove offerte è “semplificazione”. Tre le offerte di base, a

Sony presenta il primo televisore OLED
Imaging

Sony presenta il primo televisore OLED

Il primo televisore OLED è stato recentemente presentato da Sony, in Giappone, ed è praticamente rivoluzionario. La tecnologia OLED (Organic Light Emitting Diode) è una moderna tecnica di realizzazione degli schermi. I tradizionali schermi LCD sono costituiti da un pannello posteriore che emette costantemente luce e da un pannello anteriore che filtra opportunamente la luce