Twitter lancia Super Follows, funzione per contenuti a pagamento

Gli utenti Twitter più popolari potranno proporre contenuti a pagamento via abbonamento. La funzione è attiva per ora solo in USA e per iOS.

Parliamo di

Dopo i primi test pubblici delle scorse settimane, Twitter ha finalmente lanciato la funzione Super Follows, che consente ai creatori di vendere abbonamenti per l’accesso a contenuti speciali. “Con Super Follows”- spiega in un messaggio sul blog ufficiale Esther Crawford, product manager di Twitter – “le persone possono creare un livello extra di conversazione e interagire in modo autentico con i loro follower più coinvolti, il tutto guadagnando soldi”. La funzionalità, che parte ufficialmente da Stati Uniti e Canada, è valida al momento per un numero limitato di utenti selezionati, e solo per l’app Twitter su piattaforma iOS, con le versioni Android e per il Web che verranno integrate nel prossimo futuro.

Guadagnare con Twitter grazie ai Super Follows

Per gli utenti più “famosi” sulla piattaforma (ma in futuro anche per coloro che vogliono iniziare a crearsi un seguito importante) da oggi diventa possibile guadagnare dai contenuti creati da loro. Chi li segue, infatti, potrà abbonarsi a uno o più “personaggi”, oppure direttamente a qualcuno dei loro contenuti. In questo caso sono previsti diversi tipi di abbonamento: uno in particolare, Super Follows, consentirà agli abbonati di pagare dei forfait mensili di 2.99, 4.99 o 9.99 dollari per accedere a delle produzioni esclusive, come newsletter o video, nonché offerte e sconti riservati, oltre ad avere una relazione diretta con i loro creator preferiti.

Esplorare le opportunità di finanziamento del pubblico consentirà a creatori ed editori di essere supportati direttamente dal loro pubblico”, ha detto un portavoce di Twitter.

Twitter tratterrà il 3% degli incassi totali di Ticketed Spaces e Super Follows per le cifre al di sotto dei 50 mila dollari, mentre superando questa soglia la commissione aumenterà fino al 20%. L’idea di Twitter di lanciare sul mercato nuove funzioni utili ai creatori di contenuti sulla piattaforma per monetizzare sembra riscuotere molti consensi anche tra le aziende rivali. Instagram, per esempio, sta realizzando la propria versione di Super Follows, ovverosia un sistema di abbonamenti che gli utenti potranno pagare per poter accedere a delle produzioni esclusive dei loro creator preferiti.

Ti potrebbe interessare