QR code per la pagina originale

Panasonic entra nel mondo del voip con Skype

,

Si chiama KX-WP105 ed è la nuova soluzione per il voip da parte di Panasonic che conferma la propria intenzione ad entrare nel mondo del voip offrendo soluzioni per l’utilizzo della nota piattaforma skype.

Questo modello è uno dei pochi presenti sul mercato ad offrire VoIP tramite Skype senza appoggiarsi ad un pc perennemente acceso, ma dispone di un proprio hardware in grado di gestire le comunicazioni appoggiandosi ad una rete wireless “tradizionale” e non proprietaria.

Da notare che nella dotazione di serie è presente anche un mini router per collegare il telefono alla rete LAN locale in grado di supportare lo standard WPA a 256bit per criptare il segnale della rete wireless, assicurando quindi riservatezza sulla comunicazione, almeno in ambito wireless.

Questo terminale è in vendita a 399 dollari, per ora solo online ma si presume che presto verrà commercializzato anche nelle grandi catene di distribuzione informatica americane, la distribuzione in italia rimane invece una incognita, cosi come l’eventuale prezzo.

A mio parere il prezzo è decisamente basso per quello che offre, ma sicuramente rimane una soluzione decisamente costosa per fare voip, considerando che è possibile raggiungere un risultato simile con un qualsiasi port adapter o router voip ed un normale telefono cordless da supermercato.

E’ vero che il funzionamento non è lo stesso, ma nella pratica che tipo di utente necessita realmente di una soluzione come questa?

Il fatto che supporti solo skype non è una grossa limitazione per chi come me non utilizza questa piattaforma ma preferisce affidarsi a qualcosa di piu scalabile e meno “chiuso” ?

Video:Conio Accelera, i costi di rete