Iphone francese: raggiunta quota 70.000 vendite

Secondo le ultime notizie diffuse nei giorni scorsi da France Télécom le vendite dell’iPhone in Francia sono andate molto bene. Dal suo lancio ufficiale in Francia (29 novembre) a fine anno sono stati venduti 70.000 iPhone, tramite la controllata Orange. A conti fatti 70.000 device venduti in un mese è un risultato molto positivo. Le

Secondo le ultime notizie diffuse nei giorni scorsi da France Télécom le vendite dell’iPhone in Francia sono andate molto bene.

Dal suo lancio ufficiale in Francia (29 novembre) a fine anno sono stati venduti 70.000 iPhone, tramite la controllata Orange.

A conti fatti 70.000 device venduti in un mese è un risultato molto positivo.

Le previsioni sono state rispettate dato che al momento del lancio ufficiale si stimavano vendite tra 50000 e 100000 iPhone venduti fine 2007.

Ma come sono stati stipulati i contratti?

Ricordiamo che per l’iPhone francese esistono due opzioni di acquisto:

  • iPhone vincolato ad Orange al costo di 399 euro;
  • iPhone non vincolato ad Orange al costo di 649 euro (ma con il vincolo di utilizzo per 6 mesi sotto rete Orange. Per lo sblocco immediato bisogna pagare una penale di 100 euro).

Circa il 48% degli acquirenti ha sottoscritto un nuovo contratto con l’operatore telefonico Orange.

Un 82% dei clienti ha optato per uno dei piani tariffari collegati all’iPhone (spesa mensile tra 49 e 119 euro).

Dei 70000 iPhone venduti solo 3500 sono stati venduti senza abbonamento a 649 euro.

Intanto crescono le implementazioni offerte da casa Apple per il suo Iphone.

Nella nuova versione 1.1.3 del firmware (che uscirà tra breve) saranno aggiunte nuove opzioni:

  • funzione Copia-Incolla;
  • spedizione di sms Multipli;
  • menu modificabile;
  • ecc.

Staremo a vedere, intanto comincia già a circolare il primo virus studiato per iPhone.

Ti potrebbe interessare