QR code per la pagina originale

nVidia aumenta le frequenze della GeForce 9800 GTX

,

Dopo aver lanciato le nuove schede video di fascia alta della serie GeForce GTX 200, nVidia ha presentato una versione “migliorata” della GeForce 9800 GTX, attribuendole il nome GeForce 9800 GTX+ per distinguere le due versioni.

L’obiettivo (non dichiarato) di nVidia è quello di anticipare le mosse della sua rivale ATI, che il prossimo 25 Giugno annuncerà la nuova serie Radeon HD 4800.

La nuova scheda è basata sulla versione a 55 nanometri della GPU G92 e, grazie al nuovo processo produttivo, è stato possibile aumentare la frequenza della GPU (da 675 MHz a 738 MHz) e la frequenza dei 128 stream processor (da 1688 MHz a 1836 MHz), mantenendo invariati i consumi. I 512 MB di memoria GDDR3 conservano una frequenza di 2200 MHz con un bus a 256 bit.

Per cercare di contrastare le prossime Radeon HD 4800, l’azienda di Santa Clara ha effettuato un riduzione del prezzo della versione 9800 GTX a 199 $, lo stesso della Radeon HD 4850. La versione 9800 GTX+ invece sarà disponibile nel corso del mese di Luglio a un prezzo di 229 $.

Contemporaneamente al lancio della 9800 GTX+ verranno rilasciati i nuovi driver 177.39 che introdurranno il supporto al motore PhysX per la gestione della fisica attraverso il linguaggio CUDA.

Vedremo se questa nuova soluzione video consentirà a nVidia di conservare la supremazia del mercato delle schede video oppure le preferenze degli utenti si sposteranno verso ATI.

Siamo in attesa di test approfonditi, ma possiamo anticipare che da alcuni test preliminari risulta vincitrice, nel rapporto prezzo/prestazioni, la Radeon HD 4850.