Lenti a contatto bioniche per leggere le email

Le lenti saranno utilizzate nel campo medico, ma anche per proiettare informazioni davanti agli occhi.

I ricercatori dell’Università di Washington hanno annunciato di aver sperimentato con successo un nuovo tipo di lenti a contatto che consentiranno a chi le indossa di leggere email direttamente negli occhi. Il test effettuato sui conigli si è concluso positivamente senza nessun effetto collaterale. La vista di Terminator potrebbe presto diventare realtà.

La tecnologia di realtà aumentata potrebbe in futuro migliorare la vista delle persone affette da glaucoma o diabete, ma anche visualizzare informazioni fluttuanti, come testi, email o notizie, proprio come nel famoso film di fantascienza di James Cameron. Il primo prototipo delle lenti a contatto mostra solo immagini formate da un solo pixel.

L’unico problema da risolvere riguarda l’alimentazione. Le lenti infatti possono funzionare solo se la batteria wireless è posizionata ad una distanza non superiore a 10 centimetri. Il trasmettitore a radiofrequenza invia il segnale ad una micro antenna di 5 millimetri integrata nella lente.

Lenti a contatto bioniche

I ricercatori sperano ora di riuscire a realizzare una lente a contatto ad alta risoluzione in grado di visualizzare complesse immagini olografiche. Le applicazioni della tecnologia sono infinite. Ad esempio, i guidatori potrebbero indossarle per vedere le direzioni del viaggio, mentre il mondo virtuale dei videogiochi potrebbe essere portato ad un livello superiore.

I Video di Webnews

QUERY: internet festival

Ti potrebbe interessare
Google rivende AOL e ci perde il 70%
Business

Google rivende AOL e ci perde il 70%

Google ha rimesso nelle mani di Time Warner il 5% di proprietà acquisito nel 2005 per 1 miliardo di dollari. A distanza di 4 anni, però, il valore è caduto sotto i 300 milioni determinando una perdita di 717 milioni compensata dai margini operativi

Come estrarre CD o DVD bloccati nel lettore del Mac
Apple

Come estrarre CD o DVD bloccati nel lettore del Mac

I lettori CD/DVD installati sulla quasi totalità dei computer Apple in produzione, sono di tipo slot-in: questo significa che non hanno (a differenza di quelli tradizionali a cassettino estraibile) un tasto specifico dedicato alla richiesta di espulsione del supporto. Le tastiere Apple sono dotate di uno specifico tasto che assolve a questa funzione (oltre al

Microsoft apre il sipario su Silverlight 2.0
Software e App

Microsoft apre il sipario su Silverlight 2.0

Silverlight 2.0 ha fatto la propria apparizione. Microsoft punta forte sulla seconda versione partendo dagli ottimi presupposti lasciati in eredità dalla prima: 1 utente su 4 ha già fatto uso di Silverlight e con la nuova release si punta dritto a Flash

Per ora si ferma il Month of Apple Bug
Software e App

Per ora si ferma il Month of Apple Bug

In una intervista alla BBC Kevin Finisterre ha confessato di voler temporaneamente sospende l’iniziativa denominata «Month of Apple bug» con cui ha sollevato interessanti interrogativi relativamente alla sicurezza degli apparati Apple. Finsterre spiega di aver fatto tutto gratuitamente, ma ora la vita continua e dovrà dedicarsi ad altre attività. Insomma, a fine mese i conti