QR code per la pagina originale

Xiaomi Mi 9 Lite disponibile in Italia

Lo Xiaomi Mi 9 Lite ha uno schermo da 6,39 pollici, processore Snapdragon 710, 6 GB di RAM, fotocamera frontale da 32 megapixel e tre fotocamere posteriori.

,

Xiaomi ha annunciato l’arrivo in Italia di un nuovo smartphone di fascia media. Lo Xiaomi Mi 9 Lite è il modello entry level della serie che include l’originario Mi 9 e le versioni Mi 9 SE, Mi 9T e Mi 9T Pro. Il produttore cinese presenterà il top di gamma Mi 9 Pro 5G durante l’evento del 24 settembre.

Il Mi 9 Lite possiede un design simile a quello dei modelli Mi 9 e Mi 9 SE. Lo smartphone ha una cover in vetro con sfumature cromatiche (gradienti), maggiormente visibili con la colorazione Aurora Blue. Sul retro è presente il nuovo logo Xiaomi verticale con LED multicolore. Oltre a funzionare come LED di notifica può seguire anche il ritmo della musica mediante effetti luminosi. Lo schermo AMOLED da 6,39 pollici ha una risoluzione full HD+ (2340×1080 pixel) e un filtro per la luce blu che riduce l’affaticamento degli occhi.

Lo screen-to-body ratio del 91% è stato ottenuto con cornici molto sottili e il notch a goccia che ospita la fotocamera frontale da 32 megapixel. La tecnologia Super Pixel 4-in-1 permette di scattare foto nitide da 8 megapixel in presenza di scarsa illuminazione. Non mancano funzionalità IA, come la modalità ritratto, la modalità Bellezza e il riconoscimento automatico della scena. Per le tre fotocamere posteriori sono stati scelti sensori da 48, 8 e 2 megapixel. I primi due sono abbinati ad obiettivi standard con apertura f/1.79 e ultra grandangolare, mentre il terzo viene sfruttato per rilevare la profondità.

La dotazione hardware comprende inoltre il processore octa core Snapdragon 710, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, slot microSD, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE (dual SIM), lettore di impronte digitali in-display, porta USB Type-C, emettitore ad infrarossi e jack audio da 3,5 millimetri. La batteria ha una capacità di 4.030 mAh e supporta la ricarica rapida da 18 Watt.

Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Lo smartphone sarà disponibile da ottobre nelle colorazioni Pearl White, Aurora Blue e Onyx Black. Il prezzo non è stato comunicato, ma sarà certamente inferiore a quello del Mi 9 SE (349,90 euro).

Video:Xiaomi Mi A3